di Zazoom di lunedì 29 gennaio 2024

Materie seconda prova Maturità 2024: greco al classico e matematica allo scientifico

materie seconda

Nel corso della Maturità 2024, gli studenti del Liceo classico affronteranno la prova di greco, mentre i loro colleghi del Liceo scientifico si misureranno con la matematica. Questa è solo una delle scelte possibili, come indicato nel decreto firmato dal Ministro dell'Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara. Altri indirizzi prevedono materie specifiche come Economia Aziendale per gli Istituti tecnici economici, con l'indirizzo "Amministrazione, Finanza e Marketing", e Topografia per l'indirizzo "Costruzioni, Ambiente e Territorio".

Il Ministro Valditara ha dichiarato: "La Maturità 2024 seguirà le stesse modalità dell'anno precedente. La pubblicazione delle materie per la seconda prova rappresenta il primo passo verso l'Esame di Stato, un momento cruciale nel percorso di crescita di ogni studente. Questo evento segna la conclusione dell'esperienza scolastica, richiedendo agli studenti di decidere il futuro dei propri studi o l'ingresso nel mondo del lavoro."

Il Ministro ha evidenziato l'importanza del supporto fornito dai docenti orientatori, collaborando con il gruppo docenti della classe per aiutare gli studenti a fare scelte consapevoli. Ha sottolineato il ruolo chiave del docente orientatore nel costruire il futuro degli studenti, offrendo sostegno sia per l'orientamento accademico che per le opportunità di lavoro nel territorio.

L'Esame conclusivo del secondo ciclo d'istruzione seguirà la struttura definita dal decreto legislativo 62/2017. La prima prova scritta sarà di Italiano, comune a tutti gli indirizzi di studio. La seconda prova scritta riguarderà le discipline caratterizzanti i percorsi di studio, seguita dal colloquio che valuterà il profilo educativo, culturale e professionale degli studenti. Durante il colloquio, gli studenti esporranno le esperienze acquisite nei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento (PCTO) e le competenze in Educazione civica.

Le Commissioni d'esame saranno composte da un Presidente esterno, tre membri esterni e tre interni all'istituzione scolastica. In alcuni indirizzi di studio, è prevista una terza prova scritta. Gli studenti possono utilizzare un motore di ricerca dedicato per conoscere le discipline della seconda prova e i commissari esterni.

Le materie della seconda prova variano in base all'indirizzo di studio. Ad esempio, nel Liceo classico ci sarà il greco, mentre nel Liceo scientifico sarà la matematica. Altri indirizzi includono Lingua e cultura straniera 3 per il Liceo linguistico, Scienze umane per il Liceo delle Scienze umane, e Discipline progettuali caratteristiche dei singoli indirizzi per il Liceo artistico. Gli indirizzi tecnici avranno materie specifiche, come Economia aziendale per "Amministrazione, Finanza e Marketing", Topografia per "Costruzioni, Ambiente e Territorio", e altre ancora.