di Zazoom di 15 gen 2024

Usa 2024, Iowa al Voto, la Corsa a Tre e l'Ascesa di Nikki Haley

2024 iowa

Negli Stati Uniti del 2024, l'Iowa è il palcoscenico delle primarie repubblicane con una competizione a tre. Nei sondaggi, Trump è in testa e dichiara con fiducia: "Vinceremo". Tuttavia, critica la sua avversaria Nikki Haley, affermando che "non è all'altezza del lavoro" presidenziale e la definisce "non abbastanza forte".

Parlando al suo pubblico, Trump si impegna a "mettere fine all'invasione" dei migranti e a impedire ai democratici di vincere nel 2024. Sottolinea le sue quattro incriminazioni, sottolineando di essere stato incriminato più volte di Al Capone. Nella sua critica, esprime delusione nei confronti di DeSantis e del candidato repubblicano Vivek Ramaswamy, descritto come il "Trump Millennial" ma giudicato non all'altezza del Movimento Maga.

L'ex presidente, preoccupato da una possibile bassa affluenza ai caucus a causa del freddo, esorta i suoi sostenitori a non sprecare il voto e ad essere vigili. Trump, consapevole delle sorprese possibili nei caucus segreti, ricorda il 2016 quando, pur essendo in testa nei sondaggi in Iowa, alla fine il senatore del Texas Ted Cruz vinse.

Il recente sondaggio del Des Moines Register indica l'ascesa di Nikki Haley, suscitando ottimismo nel suo staff. Tuttavia, consapevoli che nulla è scontato, vedono l'Iowa come una possibilità unica di dare voce a un desiderio di nuovi leader conservatori. Un solido secondo posto per Haley potrebbe cambiarne le prospettive, preparandola alle primarie del New Hampshire come la vera alternativa a Trump.

Altre Notizie: Alla Cri di Albiano Magra domani il test gratuito mondiale di epigenetica S-Drive e le visite al seno; Courtney Stodden butta nel water il suo anello di fidanzamento da 5 carati: Fuori il vecchio, dentro il nuovo!; Oprah Winfrey ricoverata in ospedale per problemi di stomaco;