di Zazoom di 12 gen 2024

Torino, Elisa Scavone: Muore dopo due giorni di agonia la donna accoltellata dal marito

torino elisa

Una drammatica vicenda si è consumata a Torino, dove Elisa Scavone, una donna di 65 anni, ha perso la vita dopo due giorni di agonia, vittima di un violento attacco da parte del marito, Lorenzo Sofia, un ex gommista di 70 anni. La tragedia si è verificata nel quartiere Borgo Filadelfia, lasciando la comunità sgomenta.

L'uomo, già arrestato mercoledì, attualmente si trova ricoverato nel reparto detenuti presso l'ospedale Molinette a causa delle sue condizioni psichiatriche che non sono ritenute compatibili con la detenzione in carcere. Davanti al pubblico ministero Roberto Furlan, responsabile dell'inchiesta, Sofia ha scelto di non rispondere alle domande.

Gli agenti di polizia sono intervenuti mercoledì, dopo essere stati chiamati dai vicini di casa allertati dalle urla provenienti dall'abitazione della coppia. La coppia, sposata da ben 40 anni, aveva due figli, rendendo la tragedia ancora più straziante.

Elisa Scavone è deceduta durante la notte all'ospedale Molinette, dove era stata sottoposta a un intervento d'urgenza e le era stata asportata la milza. Durante un violento litigio, il marito l'aveva colpita ripetutamente con un coltello all'addome e alla schiena, causando ferite gravi che coinvolgevano il diaframma e lo stomaco. 

Altre Notizie: Alla Cri di Albiano Magra domani il test gratuito mondiale di epigenetica S-Drive e le visite al seno; Courtney Stodden butta nel water il suo anello di fidanzamento da 5 carati: Fuori il vecchio, dentro il nuovo!; Oprah Winfrey ricoverata in ospedale per problemi di stomaco;