di Zazoom di 24 nov 2023

Grave bimbo di 8 anni ferito nello spogliatoio della piscina

grave bimbo

Un drammatico incidente si è verificato nel pomeriggio di oggi, 24 novembre, presso la piscina situata in via Gramsci ad Arezzo, coinvolgendo un bambino di 8 anni durante una sessione di allenamento di nuoto. Secondo le prime indagini condotte, il giovane atleta è rimasto gravemente ferito dopo essere stato coinvolto in un incidente nello spogliatoio.

Le circostanze preliminari suggeriscono che il bambino sia stato schiacciato sotto un mobile nella zona dei tornelli, poco prima di accedere agli spogliatoi. L'incidente ha richiesto un intervento immediato del personale del 118, che ha prontamente trasferito il minore in codice rosso all'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze per ricevere cure urgenti.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti l'automedica, l'ambulanza della Croce Bianca e le forze dell'ordine per eseguire le necessarie indagini. La dinamica esatta dell'evento è attualmente in corso di ricostruzione da parte delle autorità competenti.

L'evento ha gettato una luce di preoccupazione sulla sicurezza nelle strutture sportive, sollevando interrogativi sulle misure di precauzione adottate. La comunità attende ulteriori aggiornamenti sulle condizioni del bambino e sulla conclusione delle indagini per comprendere appieno le circostanze che hanno portato a questo tragico episodio.

Altre Notizie: Alla Cri di Albiano Magra domani il test gratuito mondiale di epigenetica S-Drive e le visite al seno; Courtney Stodden butta nel water il suo anello di fidanzamento da 5 carati: Fuori il vecchio, dentro il nuovo!; Oprah Winfrey ricoverata in ospedale per problemi di stomaco;