di Zazoom di 4 ott 2023

Inizia Star “Medicina Prevenzione e Cura della Salute Personalizzata” in onda su Antenna 3 Radio Televisione Toscana Canale 99

inizia star

Si chiama “START MEDICINA” la prima di una serie di trasmissioni che avranno per tema “Prevenzione e Cura della Salute Personalizzata” che andrà in onda su Antenna 3 Radio Televisione Toscana Canale 99 ogni venerdì’ con inizio venerdì prossimo 6 ottobre alle 21,30 (repliche sabato ore 15.00 - domenica ore 21.20 - lunedì ore 15.00) . Conduce Beatrice Bertocchi. L’iniziativa di Antenna 3 d’intesa con il professor dottor Ferruccio Bonino epatologo di fama internazionale e del suo staff della comunicazione che, appunto, aprirà la serie d’incontri che si presentano molto interessanti dato la competenza degli esperti ospiti. Ma non vogliamo andare oltre per non spolierare!. “Con la Legge 23 dicembre 1978, n. 833 - dice il prof. Dott. Ferruccio Bonino nel presentare il primo incontro - è stato istituito il servizio sanitario nazionale; con essa viene stabilito il concetto di salute inteso come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività. Grazie a questa legge è stata “sancita” la prevenzione perno fondamentale della tutela sanitaria. La miglior cura è indubbiamente la “Cura Preventiva Personalizzata giusta al momento giusto” che inizia prima della comparsa dei segni clinici e sintomi di malattia che indicano già la “rottura” di un equilibrio fisiologico. La cura che inizia a quel punto “Cura Riparativa” ha meno possibilità di guarire la malattia senza conseguenze. Oggi – prosegue lo studioso - la disponibilità di strumenti innovativi messi a disposizione dalle tecnologie digitali e dall’Intelligenza Artificiale il medico può eseguire un esame fisico moderno non invasivo in grado di garantire l’appropriatezza e tempestività della cura preventiva possono evitare lo sviluppo delle lesioni irreversibili con massima soddisfazione del cittadino e minor spesa per il sistema sanitario. Occorre copiare il modello economico e organizzativo del mondo dell’automobile che seppur meccanicistico ha utilizzato al meglio il progresso tecnologico predisponendo da anni un’efficace organizzazione della cura preventiva fondata sui centri tagliando per la prevenzione programmata individualizzata in base alle caratteristiche della singola auto.” Bonino aggiunge:” Il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) provvede con i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) alla “Prevenzione di Base” (es. vaccinazioni, screening per alcuni tumori) e alle “Cure Riparative”. L’efficacia della Prevenzione di Base è assoluta mentre la “Cura Riparativa” è relativamente meno efficace rispetto alla possibile “Cura Preventiva” che la medicina moderna può proporre efficacemente con l’identificazione in fase asintomatica di patologie pre-sintomatiche mediante marcatori predittivi con elevata sensibilità, specificità e accuratezza diagnostica. Ad esempio la misura dell’accumulo dei lipidi all’interno delle cellule epatiche (steatosi) e dell’elasticità del fegato con sonde ecografiche automatiche che evitano l’errore di misura del singolo operatore sono strumenti ideali di screening che permettono di indentificare tra le persone portatrici di steatosi (fattore di rischio di sviluppo e progressione delle principali patologie che sono oggi principale causa di morte anticipata come malattie cardiovascolari, digestive, metaboliche, neoplastiche e neurodegenerative) proprio coloro i cui il rischio si è trasformato in malattia attiva (circa il 10% che hanno la steato-epatite e una rigidità del fegato aumentata). Per questo dall’inizio dell’anno in provincia di Massa Carrara ed oltre abbiamo iniziato ad attuare lo sceeening gratuito per attuare la prevenzione: della steatoepastite. Tale screening serve ad identificare in modo non invasivo i soggetti da sottoporre all’approfondimento ecografico tradizionale (Ecografia Addome) condotto da radiologo esperto del settore e alla valutazione epatologica specialistica per le successive eventuali indagini diagnostiche necessarie (es. biopsia epatica). I risultati saranno presentati nei prossimi mesi in un appositi congresso di carattere internazionale”. Il prof. Dott. Bonino conclude con il dire che “èutile seguire queste trasmissioni che iniziano su Antenna 3 canale 99 sulla cura della salute. In studio specialisti di alto livello gran parte dei quali professori universitari e ricercatori. Il tema delle trasmissioni è ”Prevenzione e Cura della Salute Personalizzata” intesa come migliore cura

Altre Notizie: Serve per ravvivare la fiamma del caminetto; Movimento di protesta giovanile a difesa del clima; Gas usato per far maturare i frutti;