di Zazoom di lunedì 30 gennaio 2023

Misericordia di Bagnone : soddisfatti dell’odierna giornata di prevenzione

misericordia bagnone

“Siamo proprio soddisfatti dell’odierna giornata di prevenzione, lo screening sulla salute del fegato come indice di salute generale,organizzata dalla nostra Misericordia di Bagnone che ha visto la presenza di molti specialisti e soprattutto di tanti di noi e penso anche di persone giunte da Comunie Città distanti da Noi. Una screening molto interessante che sarebbe importante poter ripetere nel tempo in modo strutturato con il supporto degli specialisti in integrazione con l’attività dei nostri medici di base e ospedali con”. Questo in sintesi il pensiero pressoché unanime dei moltissimi partecipanti allo screening pilota gratuito dal titolo "Il fegato specchio della salute" che si è tenuto, come annunciato,per l’intera giornata di ieri neilocali del Centro polifunzionale del Comune di Bagnone in località Grottò in Lunigiana a Massa.Carrara. Dire un successo vorrebbe dire sminuire l’importanza dell’evento che ha visto venire persone non solo dalla Lunigiana, ma anche da Massa, Carrara, La Spezia ed altre zone. “Lo screeningsul fegato – dice il professor dottor Ferruccio Bonino responsabile scientifico della Giornata è stato mirato a identificare in soggetti asintomatici con o senza fegato grasso i segni iniziali di malattia epatica ed è statoattuato con metodo non invasivo utilizzando due sofisticati strumenti portatili che eseguono mediante una sonda ecografica una misura del grasso e dell’elasticità del fegato in modo istantaneo e automatico evitando errori dipendenti dall’operatore. Ho riscontrato una larga partecipazione di persone e ora assieme al Dott.Ing. PhD Francesco Faita ricercatore Istituto Fisiologia Clinica C.N.R. – Pisa elaboreremo i risultati di questa giornata alla quale penso ne seguirannoe li illustreremo in un convegno ad hoc che terremo sempre qui in Lunigiana”. Professore la collettività chiede che venga creata una struttura qui a Bagnone alla portata di tutti dove si possono fare visite specialistiche soprattutto di natura preventiva che ne pensa? “ “Credo che questa richiesta se la locale Misericordia è d’accordo si possa essere esaudita facilmente e sia molto consonante con la missione sociale della stessa Misericordia. Da parte mia la disponibilità è massima”.

Soddisfatti anche il della Movi SpA, società di Milano, che ha portato gli apparecchi Il LTP1 La nostra società è qualificata da cento anni di esperienza e dispone di un’avanzata tecnologia a servizio del benessere e della salute. Grazie all’ affidabilità e al grado di know-how raggiunto nella sua Storia centenaria , Movi ha conquistato una presenza stabile sul mercato ed ha significativamente consolidato la propria struttura distributiva. In Italia siamo considerati il baluardo della ricerca mondiale di tecnologie d’avanguardia nel campo dei dispositivi diagnostici ed attrezzature elettromedicali.

Oggi possiamo garantire ai Leader che si affacciano al mercato italiano un’opportunità di accesso e di crescita ad ampio spettro attraverso una rete di specialisti dislocati sull’intero territorio ed un potenziale di prodotti, servizi e immagine accresciuto significativamente nel tempo. La nostra Mission? creare un anello di congiunzione tra i Leader mondiali in campo diagnostico ed i medici italiani alla ricerca di soluzioni d’avanguardia ad elevato contenuto tecnologico;reclutare i migliori professionisti del settore per imprimere rigore e vigore alla ricerca scientifica e tecnologica in campo medico. Se così non fosse non saremo oggi qui a Bagnone e possiamo considerarci non soddisfatti ma soddisfattissimi di questa giornata.”

“Grazie a tutti – dice Mareno Barbieri Governatore della Misericordia di Bagnone -, L’eventoimportantissimo dal punto di vista scientifico lo è stato anche per le nostre Misericordie che si sono viste protagoniste. Mi preme sottolineare che questo evento non rimarrà fine a se stesse e saremo a disposizione del prof. Dott. Ferruccio Bonino per ogni altra sua iniziativa compreso anche quello di pensare di creare un’opportunità di prevenzione e monitoraggio delle principali malattie che colpiscono l’età adulta e seguendo test semplici e sostenibili qui a Bagnone. Un grazie al prof. Bonino, alla sua “squadra” , alla società Movi Spa di Milano, alle Misericordie partecipanti, all’Amministrazione comunale, alla nostra Federazione regionale e provinciale patrocinanti e soprattutto ai nostri volontari sempre operativi ed entusiasti quando si tratta di venire incontro alle molte esigenze della collettività. Grazie a tutti.”

Altre Notizie: Terra Amara: Anticipazioni della puntata prima serata del 1 Marzo 2024; The Voice Senior 2024: Terza Puntata su Rai 1 con Nuovi Talenti e Coach Arisa; F1 GP Bahrain 2024: Verstappen in pole, Leclerc secondo, griglia di partenza e tempi delle qualifiche;