Il padre di Manuel Bortuzzo : Al GF Vip ha avuto un’infezione, camminare non è per fare spettacolo

di Redazione Zazoom - giovedì 7 ottobre 2021

Il padre di Manuel Bortuzzo : Al GF Vip ha avuto un’infezione, camminare non è per fare spettacolo

A Fanpage Franco Bortuzzo rassicura sullo stato di salute di Manuel che per la prima volta ha camminato con l’aiuto di tutori: “Un fisioterapista lo vede due volte a settimana, a casa lo fa ogni giorno”. Sulla sua ex fidanzata Federica Pizzi racconta: “È una ragazza d’oro, hanno preso strade diverse”.

“C'è un medico scelto dalla produzione che lo vede un paio di volte a settimana, da qualche tempo a questa parte. Gli serve come terapia personale perché lo aiuta con la circolazione: più sta in piedi con il peso sulle sue gambe più le cartilagini si rinforzano, a casa lo fa ogni giorno, infatti finora ho sofferto pensando che fosse fermo da tre settimane senza alzarsi.”

“Federica nella sua lettera aveva detto di aver visto Manuel più spento del solito. Le dinamiche interne alla casa lo mettono in difficoltà, alcune presenze femminili sono estenuanti. Federica è una ragazza d'oro, non le manca nulla. È venuta con un paio di jeans e le scarpe da ginnastica, in punta di piedi, in tutta la sua semplicità. Non ha nessun motivo di dover apparire, viene da un'ottima famiglia quindi indubbiamente non ha bisogno di cavalcare l'onda di Manuel. Io la conosco bene, so che lei non voleva neanche entrare in quella situazione, poi si è fatta coinvolgere..”

“La sua forza è tutta farina del suo sacco: Manuel non cerca di fare rumore e quello che dice lo pensa davvero. La sua bellezza è proprio che non deve mascherarsi o inventarsi nulla e questo suo modo di essere è disarmante. Noi lo conosciamo in questa veste ormai da 2 anni e mezzo e non ha mai avuto un crollo. Poi è normale che dentro possa stare più o meno bene e questo lo sa solo lui, ma ha dimostrato di saper reagire e ritrovare la strada.”

“Per me quello che fa lui è sempre giusto. Io da genitore devo stare in disparte, mi limito a guardare la televisione h 24. Ci sono persone che vivono per lo spettacolo, noi non siamo così. Manuel ha lottato una vita per lo sport, è un sogno che deve compiersi, prima o poi dovrà riscattarsi.”