UEFA Champions League: le prime tre partite in esclusiva su AMAZON Prime Video

di Redazione Zazoom - giovedì 2 settembre 2021

UEFA Champions League: le prime tre partite in esclusiva su AMAZON Prime Video

Le prime tre partite del mercoledì di UEFA Champions League
in esclusiva su Prime Video in Italia a partire da mercoledì 15 settembre 2021 

  

Mercoledì 15 settembre Inter (ITA) vs Real Madrid (ESP) 
Mercoledì 29 settembre Juventus (ITA) vs Chelsea (ENG) 
Mercoledì 20 ottobre - Zenit Saint Petersburg (RUS) vs Juventus (ITA) 
 
In diretta dalle ore 19:30, calcio d’inizio alle ore 21:00

 

Con l’inizio della fase a gironi della UEFA Champions League il prossimo 15 settembre, gli spettatori Prime Video in Italia potranno vedere le migliori partite del mercoledì sera in diretta e in esclusiva come parte del proprio abbonamento Prime, senza costi aggiuntivi. La partita del mercoledì sera includerà sempre una delle squadre italiane in gara nella fase a gironi tra Inter Milano FC, AC Milan, Atalanta BC e Juventus FC e, se qualificate, fino alle semifinali. Il mercoledì sera, a partire dalle 23:15, saranno inoltre disponibili su Prime Video anche gli highlight di tutte le altre partite del martedì e del mercoledì sera, rendendo così Prime Video – il mercoledì – la casa della UEFA Champions League in Italia.
 
Nella squadra di Prime Video per le dirette esclusive delle 16 migliori partite della UEFA Champions League per la stagione 2021/22 ci saranno i presentatori Giulia Mizzoni e Marco Cattaneo con Alessia Tarquinio collegata da bordo campo. Sandro Piccinini commenterà le partite in diretta con l’opinionista Massimo Ambrosini. Altri esperti ed opinionisti saranno Clarence Seedorf, Claudio Marchisio, Gianfranco Zola, Júlio César, Luca Toni, Federico Balzaretti e Gianpaolo Calvarese. Match, show pre-partita e post-partita con commenti, interviste e highlights saranno disponibili in live streaming e on demand su Prime Video, inclusi con l’abbonamento Amazon Prime, senza costi aggiuntivi.
 
In totale, Prime Video trasmetterà 16 delle migliori partite della UEFA Champions League a stagione e la Supercoppa UEFA per tre stagioni, fino al 2023/24.