Tè verde al limone: quali benefici per la salute ?

di luigia.iarlori@ - lunedì 28 giugno 2021

Tè verde al limone: quali benefici per la salute ?

Il tè verde al limone ha un sapore delizioso, un’odore profumato e un’azione rilassante per questo può essere bevuto in qualsiasi momento della giornata, inoltre è facile da preparare ed è molto ricco di nutrienti. Numerose ricerche hanno scoperto un’associazione tra il tè verde al limone e numerosi benefici salutari.

Lydia Cazorla/Stocksy United

1. Ricco di antiossidanti

Il tè verde e il limone sono molto ricchi di antiossidanti, composti che aiutano a combattere l’ossidazione responsabile dell’infiammazione e del danneggiamento cellulare.

Il tè verde in particolare è molto ricco di epigallocatechinagallato (EGCG), quercitina, acido clorogenico e teogallina. Il limone è invece un’ottima fonte di acido ascorbico, esperidina, narigenina e acido ferulico.

La ricerca suggerisce che gli antiossidanti possono giocare un ruolo molto importante sulla salute e nelle malattie, in modo da contrastare condizioni croniche incluso le malattie cardiache, il diabete, il cancro e l’obesità.

2. Promuove la perdita di peso

Il tè verde al limone potrebbe favorire la perdita fisiologica di peso. Numerosi studi hanno suggerito che il tè verde supporta la perdita di peso e aumenta la capacità del nostro corpo di bruciare i grassi. Secondo una revisione di 15 studi, le persone che consumavano tè verde ad alto contenuto di EGCG, per 12 settimane, mostravano una riduzione del peso e della massa grassa.

In uno studio condotto su 115 donne è stato scoperto che l’estratto di tè consumato per 12 settimane favoriva una perdita significativa del peso corporeo, una riduzione dell’indice di massa corporea e del grasso viscerale.

Secondo altre ricerche il limone promuove la perdita di peso. Uno studio condotto sui roditori ha osservato che il trattamento con i flavonoidi del limone aumentava il metabolismo durante una dieta ricca di grassi, favorendo la diminuzione delle cellule adipose.

3.Protezione contro il diabete.

Molte ricerche suggeriscono che il tè verde potrebbe migliorare il controllo della glicemia e dare protezione dal diabete di tipo 2. Secondo una revisione di studi, il tè verde è associato alla diminuzione del rischio di diabete 2 e complicanze associate.

Bere il tè verde regolarmente inoltre aiuta a ridurre l’infiammazione e migliora l’azione dell’insulina in modo efficiente. L’insulina è un’ormone che favorisce il passaggio degli zuccheri dalla circolazione sanguigna nelle cellule.

Uno studio condotto su 92 persone con diabete 2 ha dimostrato che l’estratto di tè verde in 16 settimane riduceva l’insulina resistenza in modo da favorire il controllo della glicemia.

4. Incremento dei livelli di energia

Il tè verde è una fonte naturale di caffeina, una molecola importante che stimola il sistema nervoso centrale, spesso utilizzata per incrementare i livelli di energia.

Studi suggeriscono in caso di stanchezza, il consumo di caffeina per migliorare la prontezza e per ottimizzare la funzionalità cognitiva e fisica.

La caffeina inoltre, aumenta la performance atletica e incrementa la resistenza all’esercizio fisico.

Il tè verde al limone contiene meno caffeina del caffè e degli energy drink, pertanto potrebbe essere una deliziosa opzione per quelle persone sensibili alle alte dosi di caffeina.

5. Aiuta a mantenere lo stato di idratazione

Il tè verde al limone è un’ottima scelta per mantenersi idratati. L’idratazione è fondamentale per quasi tutti gli aspetti salutari, in particolare è importante per la salute della pelle, la gestione del peso, le funzioni celebrali, la salute digestiva e la funzione renale.

Bere un’adeguata quantità di fluidi al giorno aiuta a prevenire un’ampia gamma di condizioni compreso i calcoli renali, il mal di testa e la costipazione.