Uomini e Donne : Perseguitava l'ex tronista Natalia Angelini da 3 anni

di Giuseppe Ferrazzuolo - sabato 27 febbraio 2021

Uomini e Donne : Perseguitava l

Aveva sviluppato una vera e propria ossessione con Natalia Angelini, ex tronista del programma Uomini e Donne. La donna è stata costantemente molestata da un commercialista catanese di 54 anni che aveva iniziato a prendere di mira la vittima con continui post sui social media. Ha creato profili falsi per raggiungerla sul suo account personale ed è andato due volte in Puglia per trovarla. A quel punto Angelini aveva deciso di denunciarlo per molestie.

Per lui vietato comunicare con qualsiasi mezzo con la vittima e soprattutto avvicinarsi ai luoghi che frequentava. Gli è stato vietato il soggiorno in Puglia per molestie criminali. La persecuzione è iniziata circa tre anni fa, quando il ragioniere 54enne è passato dall'essere un fan dei suoi profili social all'essere uno stalking con continui commenti sulle foto. I commenti erano di natura sgradevole, così come quelli fatti ad ogni iniziativa della giovane donna. Poi sono arrivate le avances sessuali. L'aveva bloccato sui social, ma è tornato con nomi falsi, creando profili in cui ha postato fotomontaggi con il viso della donna sui corpi nudi degli altri.

Era arrivato a stare in una casa di vacanza gestita dalla vittima a Monopoli. Pochi giorni fa, dalla Sicilia, è arrivato nella città della 35enne per incontrarla a casa sua. Le si avvicinò coprendole il viso e l'afferrò per un braccio, con la scusa di farle un regalo. Natalia Angelini, aiutata da un passante, si è rivolta alla polizia che l'ha trovata poco dopo nella piazza centrale della città, seduta su una panchina, accucciata ad aspettare il suo passaggio. L'uomo è stato poi arrestato.