di Zazoom di mercoledì 8 settembre 2021

Furto Gratta e Vinci a Napoli, Adm revoca alla tabaccheria la concessione per le scommesse

furto gratta
L'Agenzia Dogane e Monopoli ha avviato il procedimento di revoca «alla vendita delle scommesse» nei confronti della tabaccheria di via Materdei a Napoli, coinvolta nel furto di un tagliando vincente del Gratta e Vinci. È quanto ha reso noto l'Agenzia. «A causa del venir meno del rapporto fiduciario che è alla base del rapporto concessorio, ADM ha avviato il procedimento di revoca dell'autorizzazione alla vendita delle scommesse al punto vendita ubicato nella tabaccheria coinvolta nell'episodio del biglietto rubato», scrive l'Amministrazione. Sarà quindi immediata, riporta Agipronews, la sospensione del collegamento al sistema di raccolta a totalizzatore.
Altre Notizie: Indagine su Vittorio Sgarbi per furto di beni culturali: le intricate vicende di un'opera d'arte scomparsa e riapparsa; Tentato furto con motosega al centro commerciale Roma Est: sventato dalle guardie giurate;