Uomini e Donne, Anna Munafò sul body shaming: Peso 92 chili ma sto bene!

di Redazione Zazoom - venerdì 25 giugno 2021

Uomini e Donne, Anna Munafò sul body shaming: Peso 92 chili ma sto bene!

Anna Munafò, ex tronista di Uomini e Donne ha confidato a Fanpage di avere subito body shaming. La trentacinquenne, poi, si è raccontata partendo dall’esperienza come tronista di Uomini e Donne fino alla sua vita oggi.

"Dopo la gravidanza ho preso 31 kg, poi ne ho persi la metà e successivamente li ho ripresi in parte. Mi piace mangiare. Non mi importa dell'aspetto fisico. Un pomeriggio sono uscita, ero a un aperitivo e c'era una persona che conosco. Ha chiamato gli amici per dire loro di voltarsi, guardarmi e notare quanto fossi ingrassata. Ho assistito a tutta la scena. Sono scoppiata a ridere. Onestamente non me ne importa niente. Non mi sono sentita in imbarazzo, ma mi sono vergognata per quella persona."

Sulla sua esperienza a Uomini e Donne racconta: "Un ricordo bellissimo. È stato come fare parte di una famiglia. Ancora oggi sono in contatto con l'autrice Vanessa Collini. È diventata una delle mie migliori amiche, tanto che è stata la mia testimone di nozze. È il più grande regalo che Uomini e Donne mi abbia fatto."

Anna

"Oggi sono una donna che si sveglia intorno alle 06:30, prepara da mangiare a suo figlio, sistema la casa e alle 08:30 va in negozio. Ho un mobilificio e adesso ne sto aprendo uno nuovo molto, molto grande. La mia vita è concentrata su mio figlio e sul lavoro. So che tutto quello che faccio è per creare un futuro per Michael."

"L'unica cosa che farei in tv è L'isola dei famosi. Mi piace rischiare, mi piace l'avventura. Ho un carattere calmo, ma quando mi girano, mi girano. Mia madre dice che dopo due giorni senza mangiare, litigherei con tutti. Se il reality è come lo vediamo in tv, se hanno solo il riso e devono procurarsi da mangiare, significherebbe per me mettermi alla prova. Una bella avventura."