E' troppo brava! L'insegnante la fa bendare in dad

di Paola Cammarota - lunedì 19 aprile 2021

E

Incredibile quello che è successo a uno studente durante la videolezione, l'insegnante l'ha costretta a una pratica umiliante perché era preparata.

Con l'arrivo di Covid, anche la scuola ha dovuto cambiare pelle. Papà ha dovuto attivare, il famoso apprendimento a distanza. Ciò ha causato un bel po 'di problemi agli studenti con connessioni e difficoltà a porre domande. Tuttavia, anche gli insegnanti stessi non hanno avuto un anno facile.

In queste ore, però, quello che fa rumore è la storia di una ragazza di 15 anni, del secondo liceo, costretta a fare qualcosa di veramente umiliante. La giovane, interrogata in tedesco, secondo Il Corriere del Veneto, si è dimostrata particolarmente preparata. In quel momento, l'insegnante gli ha chiesto di bendarsi.

Le riprese del quindicenne bendato sono finite prima sui telefoni delle scuole superiori e poi sulla stampa. L'Assessorato all'Istruzione della Regione Veneto ha subito avviato un'indagine, e ovviamente ci sono state anche reazioni oltraggiose da parte del mondo politico.

Sono state avviate le indagini per capire cosa fare. Indignazione per tutta la politica. Rabbia per il sindacato studentesco che circa un anno fa aveva creato la Carta dei diritti degli studenti  proprio per evitare questo tipo di comportamento.

La politica del sospetto non si addice alla scuola che dovrebbe essere una guida i bambini e ragazzi in questo periodo grigio. Nei prossimi giorni vedremo cosa succederà all'insegnante e allo studente.