Nuovo Dpcm, domani mattina si discute per le misure di Pasqua

di Redazione Zazoom - mercoledì 24 febbraio 2021

Nuovo Dpcm, domani mattina si discute per le misure di Pasqua

Domani 25 febbraio 2021 alle 9 in sala regia incontreranno i ministri Speranza e Gelmini. Partecipano Regioni, Comuni, Province Sul tavolo, il nuovo Dpcm, in vigore dal 6 marzo per 30 giorni, ha anticipato il Ministro Speranza. Pertanto includerà anche le nuove misure la Pasqua. "La bussola, per me, nella scrittura del prossimo Dpcm, sarà sempre il principio di tutela e salvaguardia di diritto alla salute", ha dichiarato Speranza nella sua presentazione al Senato.

"Il prossimo Dpcm varrà dal 6 marzo al 6 aprile". Lo ha annunciato il ministro della Salute Sepranza al Senato. Il Dpcm includerà dunque la Festività di Pasqua del 5 aprile. "La bussola sarà la salvaguardia del diritto alla salute". Per la campagna vaccinale gli obiettivi sono 3: anziani, fragili e personale dei servizi". "E' decisiva la consegna puntuale delle dosi e l'Italia non si rassegna alla riduzione. Con i vertici dell'Ue stiamo esercitando il massimo di pressione sulle aziende perchè si trovino soluzioni per aumentare "i vaccini.

"Solo il lavoro comune di tutte le Istituzioni può farci vincere la sfida" della pandemia. Così il ministro Speranza al Senato. "Il premier ha detto che l' unità non è un'opzione, ma un dovere". "Le polemiche disorientano i cittadini, vedremo la luce in fondo al tunnel", ma ora "non ci sono le condizioni per ridurre le misure di contrasto". "Le terapie intensive sono sopra la soglia critica in 5 Regioni e l'Rt si avvia a superare la soglia di 1"."La presenza di varianti condizionano l'epidemia. L'inglese sarà prevalente. Alzare guardia".