di Zazoom di venerdì 23 febbraio 2024

Superbike 2024: Il Calendario Completo e le Date dei Grandi Premi

superbike 2024

Il Campionato Mondiale Superbike 2024 è pronto a scaldare i motori con un calendario fitto di appuntamenti che promettono spettacolo e competizione ad altissimo livello. La stagione si aprirà questo fine settimana in Australia, con il primo round a Phillip Island, previsto per sabato 23 e domenica 24 febbraio.

Il calendario del Mondiale Superbike 2024 prevede 12 round, con due tappe in Italia: a giugno l'Autodromo Marco Simoncelli di Misano ospiterà i piloti, mentre a settembre sarà la volta del circuito di Cremona. Tra le novità, si segnala l'introduzione di due nuovi circuiti: il Balaton Park in Ungheria e il già menzionato circuito di Cremona.

I piloti si sfideranno in giro per il mondo, toccando circuiti storici come quello di Assen in Olanda a metà aprile, Donington Park in Regno Unito a luglio, e il circuito di Magny-Cours in Francia a settembre. Il gran finale si terrà a Jerez, in Spagna, dal 18 al 20 ottobre, con una modifica di data rispetto al previsto che sposta l'evento di una settimana.

Tra i protagonisti più attesi, Alvaro Bautista (Ducati Aruba) è chiamato a difendere il titolo iridato conquistato negli ultimi due anni. Grande attenzione è rivolta anche al ritorno di Andrea Iannone con la Ducati del team GoEleven, dopo una lunga squalifica per violazione del controllo antidoping nel 2019.

Il calendario completo del Mondiale Superbike 2024 

- 23-25 febbraio: round Australia (Phillip Island)

- 22-24 marzo: round Catalunya (Barcellona)

- 19-21 aprile: round Olanda (Assen)

- 14-16 giugno: round Emilia-Romagna (Misano)

- 12-14 luglio: round Regno Unito (Donington Park)

- 19-21 luglio: round Repubblica Ceca (Most)

- 9-11 agosto: round Portogallo (Algarve)

- 23-25 agosto: round Ungheria (Balaton Park)

- 6-8 settembre: round Francia (Magny-Cours)

- 20-22 settembre: round Italia (Cremona)

- 27-29 settembre: round Aragón (MotorLand)

- 18-20 ottobre: round Spagna (Jerez).

La stagione 2024 vedrà anche l'introduzione di un nuovo sistema di concessioni per stabilire un bilanciamento delle prestazioni delle moto. Tutti gli appassionati potranno seguire le gare in diretta su Sky Sport MotoGP e in streaming su NOW.