di Zazoom di venerdì 23 febbraio 2024

Sciopero oggi venerdì 23 febbraio 2024: Disagi per Trasporti, Scuole e Uffici Pubblici

sciopero oggi

Il 23 febbraio 2024, l'Italia si trova ad affrontare uno sciopero generale nazionale che coinvolge lavoratori dei settori pubblici e privati, con un impatto significativo sui trasporti locali e nazionali, scuole, uffici pubblici e fabbriche. Le organizzazioni sindacali Si Cobas, A.l. Cobas, Lavoratori metalmeccanici organizzati, Sindacato generale di classe, Slai Prol Cobas, Sindacato operai autorganizzati e Fao Cobas hanno proclamato l'astensione dal lavoro per l'intera giornata, causando potenziali disagi per pendolari e viaggiatori.

Sciopero 23 Febbraio 2024, Orari e Disagi per Trasporti Pubblici e Scuole

Per quanto riguarda i trasporti pubblici, la società Atm di Milano ha dichiarato di non aderire allo sciopero, garantendo quindi la regolarità dei propri servizi. Tuttavia, per il resto delle compagnie di trasporto, sono previste fasce orarie di garanzia durante le quali treni, autobus, tram e metropolitane saranno operativi regolarmente, dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 alle 21:00. Al di fuori di queste fasce, si prevedono ritardi o cancellazioni.

Anche Trenord ha comunicato che il servizio regionale, suburbano e la lunga percorrenza potrebbero subire variazioni, con fasce di garanzia simili a quelle previste per gli altri mezzi di trasporto. Inoltre, Trenitalia ha annunciato che, in caso di sciopero, saranno garantiti alcuni servizi minimi, soprattutto nelle fasce orarie di maggiore frequentazione.

Nonostante lo sciopero, i servizi di trasporto pubblico locale a Milano, gestiti dall'ATM, dovrebbero funzionare regolarmente, evitando così disagi per chi utilizza linee di superficie e la metropolitana.