di Zazoom di lunedì 19 febbraio 2024

Scuola, Concorso docenti 2024: le date e le modalità delle prove

scuola concorso

A marzo 2024 si svolgeranno le prove scritte per il concorso ordinario destinato all'assunzione di docenti nelle scuole italiane. Questo importante appuntamento coinvolgerà circa 373.000 candidati, suddivisi tra la scuola dell'infanzia e primaria (69.117 candidati) e la scuola secondaria di I e II grado (303.687 candidati), che hanno presentato la loro domanda di partecipazione tra l'11 dicembre 2023 e il 9 gennaio 2024.

Le prove scritte si terranno nelle regioni dove i candidati hanno presentato la domanda, potendo svolgersi in più sessioni mattutine e pomeridiane a seconda del numero dei partecipanti. Le date sono state stabilite come segue: l'11 e il 12 marzo per la scuola dell'infanzia e primaria, mentre dal 13 al 19 marzo (esclusi sabato e domenica) per la scuola secondaria.

Il concorso prevede un totale di 44.654 posti disponibili, suddivisi in 15.340 per la scuola dell'infanzia e primaria e 29.314 per la scuola secondaria. La prova scritta sarà strutturata in 50 quesiti a risposta multipla su argomenti non disciplinari, includendo domande di contenuto pedagogico, psicopedagogico, metodologico-didattico, sulla conoscenza della lingua inglese e sull'uso didattico delle tecnologie digitali.

I candidati che otterranno un punteggio di almeno 70/100 nella prova scritta avranno accesso alla prova orale, che si concentrerà sugli aspetti specificamente disciplinari. Questo concorso rappresenta un passo importante nella valorizzazione della professione docente e nel contrasto al precariato, mirando a garantire un'educazione di qualità su tutto il territorio nazionale.