di Zazoom di lunedì 19 febbraio 2024

Scandalo calcio giovanile: dirigente Branca si dimette dopo accuse di corruzione

scandalo calcio

Emiliano Branca, ex direttore sportivo delle squadre Primavera e Juniores dell'US Città di Pontedera, si è dimesso dal suo incarico a seguito delle indagini della procura federale che lo hanno coinvolto in un caso di corruzione. Secondo le accuse, Branca avrebbe favorito i tesseramenti di giovani calciatori in cambio di denaro, chiedendo loro di sostenere le spese per vitto e alloggio, in violazione delle normative federali. Le dimissioni, ancora non ufficializzate, sono state descritte come "fortemente consigliate" dalla società calcistica.