di Zazoom di lunedì 19 febbraio 2024

Ancora: studente si lancia dal terzo piano dopo un brutto voto

ancora studente

Un ragazzo di 14 anni, studente del Liceo Scientifico Savoia di Ancona, si è gettato dalla finestra della sua aula scolastica, situata al terzo piano dell'edificio, dopo aver ricevuto un voto insufficiente in matematica e una nota disciplinare. L'incidente è avvenuto durante la pausa ricreazione, poco dopo la terza ora di lezione. I compagni di classe e la professoressa, presenti al momento del fatto, sono rimasti scioccati dalla scena. Fortunatamente, la caduta del ragazzo è stata ammortizzata dall'erba alta, salvandogli la vita. Nonostante le gravi ferite, tra cui un trauma toracico e fratture al bacino e a un piede, il giovane è rimasto vigile e ha potuto respirare autonomamente. È stato trasportato d'urgenza all'ospedale regionale di Torrette ad Ancona, dove è stato preso in carico dal personale sanitario. La scuola ha attivato immediatamente un servizio di consulenza psicologica per assistere la classe dell'adolescente. La dirigente scolastica e la direttrice dell'ufficio scolastico regionale hanno espresso vicinanza alla famiglia e hanno chiesto rispetto e discrezione per la privacy del ragazzo.