di Zazoom di sabato 10 febbraio 2024

Domande Bonus fotovoltaico, reddito energetico 2024: a chi spetta?

domande bonus

Il Decreto ministeriale del 8 novembre, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, ha introdotto il concetto di reddito energetico per il biennio 2024/2025, alimentato da un fondo nazionale di 200 milioni di euro. Questa iniziativa mira a favorire l'installazione di impianti fotovoltaici, fornendo un sostegno economico alle famiglie e alle comunità in situazioni di disagio energetico.

Bonus Fotovoltaico: Il Reddito Energetico 2024

Il reddito energetico si distingue per il suo funzionamento unico: viene erogato a livello regionale ed è finanziato da un fondo che si autofinanzia. Chi beneficia di questo incentivo per l'installazione di impianti di produzione di energia rinnovabile ha il diritto di utilizzare l'energia prodotta per il proprio consumo, senza possibilità di accumulo. L'energia non consumata viene ceduta al Gestore del sistema energetico, contribuendo così a rialimentare il fondo per consentire ad altri di beneficiare dell'iniziativa.

L'obiettivo principale del reddito energetico è quello di eliminare il disagio energetico alla radice, soprattutto nelle famiglie a basso reddito. A differenza di altri bonus che forniscono un aiuto momentaneo, questo programma mira a risolvere il problema alla sua origine, garantendo un approvvigionamento energetico stabile nel lungo periodo.

Un aiuto prezioso per l'energia sostenibile e il benessere familiare

Per accedere al reddito energetico, è necessario soddisfare precisi requisiti Isee, con limiti di reddito stabiliti a 15.000 euro, che salgono a 30.000 euro per famiglie numerose con almeno quattro figli a carico. I beneficiari del contributo, che copre l'intero costo di installazione dell'impianto fotovoltaico, devono impegnarsi a mantenere in funzione l'impianto per un certo numero di anni.

Il reddito energetico rappresenta un passo significativo verso un futuro più sostenibile ed equo, offrendo un supporto tangibile alle famiglie che ne hanno più bisogno e promuovendo l'adozione di energie rinnovabili.