di Zazoom di lunedì 5 febbraio 2024

Inter-Juventus, bombe carta contro polizia: 50 interisti in questura

inter juventus

Dopo la partita, una notte di violenza si abbatte sulla città, con tifosi nerazzurri coinvolti in episodi di violenza.

La gioia del calcio si è rapidamente trasformata in tensione e caos a Milano, dove il post-partita di Inter-Juventus è stato segnato da episodi di violenza. Circa 50 tifosi nerazzurri sono stati accompagnati in questura, mentre due di loro, un giovane di 22 anni e un altro di 24, sono stati arrestati.

Incidenti a Milano dopo Inter-Juventus

Le strade di Milano sono diventate il teatro di lanci di bombe carta e scontri con le forze dell'ordine, con tifosi interisti che hanno preso di mira i mezzi delle autorità e i pullman dei sostenitori juventini. Un veicolo della polizia è stato danneggiato nel caos.

Oltre agli arresti, altre 48 persone sono state denunciate per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, così come per danneggiamento aggravato. La notte di violenza ha scosso la città e ha sollevato preoccupazioni sulla sicurezza durante gli eventi sportivi, mettendo in luce la necessità di affrontare le tensioni e promuovere un comportamento civile e rispettoso tra i tifosi.

Altre Notizie: Anticipazioni Un Posto al Sole Marzo 2024:nuovi colpi di scena; Annusare la frutta matura può bloccare il cancro: scoperta dell'Università della California; Asunta su Netflix: data di uscita, cast e trama della miniserie sull'omicidio che ha sconvolto la Spagna;