di Zazoom di lunedì 22 gennaio 2024

Segreti Invernali: Come far durare a lungo il profumo con eleganza e stile

segreti invernali

Quando indossiamo un profumo, desideriamo che la fragranza persista a lungo, avvolgendo non solo il nostro olfatto ma anche chi ci circonda. Tuttavia, in inverno, le fragranze possono risultare meno evidenti a causa del freddo, che limita l'attivazione delle note aromatiche richieste dal calore della pelle. In questo periodo, l'evaporazione del profumo è più lenta, rimanendo sulla pelle ma rischiando di non diffondersi nell'aria circostante.

Per affrontare questa sfida invernale e garantire una durata prolungata alla nostra fragranza preferita, è necessario adottare alcune attenzioni speciali. Non basta semplicemente spruzzare generosamente il profumo; occorre prendersi cura della pelle, sfruttando l'opportunità per estendere la routine di skincare a tutto il corpo. Una pelle ben idratata è fondamentale, poiché l'epidermide secca trattiene meno le note olfattive. Integrate la crema idratante nella vostra routine quotidiana e considerate l'utilizzo di oli per il corpo, che nutrono in profondità e creano una base ideale per il layering. Gli oli profumati, specialmente quelli legnosi perfetti per l'inverno, aggiungono calore e struttura alla fragranza.

La scelta della base sulla quale vaporizzare il profumo è cruciale, ma anche la selezione della fragranza stessa gioca un ruolo fondamentale. In inverno, optate per profumi più ricchi e intensi, con una piramide olfattiva più complessa. I legni, il muschio, l'ambra e i profumi gourmand diventano le scelte ideali, mentre si mettono in pausa le leggere eau de toilette a favore di eau de parfum o extrait de parfum. Se amate i bouquet floreali o le note agrumate, cercate creazioni più strutturate che interpretino queste note in modo profondo. È anche possibile sovrapporre profumi freschi a quelli invernali, ma con attenzione al layering, evitando accostamenti non armonici.

La durata prolungata del profumo in inverno diventa così una combinazione di cura della pelle, scelta oculata della fragranza e un tocco artistico nel layering. Con questi accorgimenti, potrete godere della vostra fragranza preferita anche nei freddi mesi invernali.