di Zazoom di 15 gen 2024

Ilary Blasi tra successo, segreti e richieste stellari: Verità svelata

ilary blasi

Dopo il trionfo del docufilm "Unica" su Netflix, Ilary Blasi ha nuovamente attirato l'attenzione, questa volta con il prossimo lancio del libro autobiografico intitolato "Che stupida. La mia verità", in uscita il 30 gennaio. La promessa di svelare nuovi retroscena sulla fine del matrimonio con l'ex marito Francesco Totti ha scatenato un rinnovato interesse mediatico intorno alla conduttrice.

Le recenti indiscrezioni hanno coinvolto anche la questione dei guadagni derivanti da queste iniziative. Gabriele Parpiglia, intervenuto su Rtl 102.5, ha rivelato che Blasi ha concluso accordi redditizi con Netflix per il docufilm e con Mondadori per il libro. Pur non entrando nei dettagli, il giornalista ha dichiarato che Blasi avrebbe percepito "meno di un milione". Ciò che ha suscitato ulteriore interesse è stata la presunta richiesta esorbitante di Totti a Netflix per replicare al docufilm di Ilary. Parpiglia ha suggerito che l'ex calciatore avrebbe chiesto una cifra considerevole, senza specificare l'importo esatto ma enfatizzando la sua rilevanza. "Non penso ci sarà la replica," ha concluso il giornalista.

Mentre Totti non ha ancora commentato ufficialmente le recenti dichiarazioni di Blasi, dopo la pubblicazione di "Unica" aveva risposto con brevi parole decise: "Faccia e dica quello che vuole." L'ex calciatore sembra preferire il silenzio pubblico sulla questione, mantenendo una posizione riservata riguardo alle ultime rivelazioni della sua ex moglie.

Altre Notizie: Costituita la Biblioteca diocesana: a Massa Carrara venerdì conferenza sui Paesi della Lunigiana; Un Tablet per i giovani studenti ucraini; Schierato l’Ordine degli infermieri provinciali per la giornata regionale di oggi alla Cri di Albiano Magra in Lunigiana contro l’epatite C;