di Zazoom di 12 set 2023

Polemiche su Alfonso Signorini nel Grande Fratello 2023: La Domanda Inopportuna a Alex Schwazer

polemiche alfonso

Il Grande Fratello 2023 ha appena iniziato, ma già sta scatenando polemiche sul web. Nella prima puntata ufficiale, trasmessa ieri sera e dedicata alla presentazione dei concorrenti e al loro ingresso nella Casa, uno dei partecipanti più attesi è stato Alex Schwazer, noto marciatore con una delicata storia legata alla positività al doping.

Prima di varcare la Porta Rossa, Schwazer è stato intervistato da Alfonso Signorini in collegamento dallo studio. Durante questa intervista, una domanda del conduttore ha scatenato polemiche e reazioni da parte del pubblico online. Dopo aver mostrato una clip che rievocava la vittoria di Schwazer a Pechino 2008 e aver evidenziato che quella vittoria era dedicata al nonno, con il marciatore visibilmente commosso, Signorini ha improvvisamente cambiato argomento, introducendo la questione del doping e ponendo una domanda diretta: "Avremo modo poi di parlarne di questa lunga storia, però perché ti sei dopato?"

La domanda del conduttore ha sorpreso e sconcertato molti spettatori, non tanto per il tema in sé, ma perché è giunta subito dopo momenti emotivi di Schwazer riguardanti la sua vittoria olimpica e il ricordo del nonno. La commozione dello sportivo è sembrata essere stata messa da parte dalla domanda diretta di Signorini, suscitando critiche e accuse di mancanza di sensibilità sui social media.

Su Twitter, molti utenti hanno commentato la situazione con frasi come: "“Perché ti sei dopato?” Signorini e la solita delicatezza di un elefante", oppure: "“Perché ti sei dopato?” SIGNORINI MA CHE SENSIBILITÀ COMPLIMENTI". Altri hanno scritto: "ECCOLE LE DOMANDE SENSIBILI DI ALFONSO RAGA PERCHÉ TI SEI DOPATO" e "PERCHÉ TI SEI DOPATO COSÌ DE BOTTO COME PRIMA DOMANDA".

L'episodio ha scatenato una varietà di emozioni tra rabbia, ironia e sgomento e ha portato il nome di Alfonso Signorini a diventare un trend su Twitter, alimentando probabilmente ulteriori discussioni nelle prossime ore.

Altre Notizie: Costituita la Biblioteca diocesana: a Massa Carrara venerdì conferenza sui Paesi della Lunigiana; Un Tablet per i giovani studenti ucraini; Schierato l’Ordine degli infermieri provinciali per la giornata regionale di oggi alla Cri di Albiano Magra in Lunigiana contro l’epatite C;