di Zazoom di 27 giu 2023

Prezzo del Gelato in Aumento: La Panna Extra è Gratis a Roma, a Differenza di Milano

prezzo gelato

In un locale di Roma, un cartello recita: «La panna è gratis perché non stamo a Milano». Secondo un'indagine della Federazione Italiana Pubblici Servizi, il prezzo del gelato è aumentato del 6,2% nell'ultimo anno, con un costo medio di 22-25 euro al chilo per il gelato artigianale. A influenzare maggiormente il prezzo sono le bollette elevate, una delle conseguenze della guerra in Ucraina, e i costi delle materie prime, in particolare del latte, che sono aumentati sensibilmente a causa del conflitto. Nonostante ciò, il gelato rimane un piacere irrinunciabile, soprattutto durante l'estate. Ma sorge spontanea una domanda: la panna extra, spesso richiesta su coni e coppette, è a pagamento o inclusa nel prezzo?

In genere, sia al Nord che al Sud, molte gelaterie fanno pagare fra i 20 e i 50 centesimi per la panna extra. Tuttavia, ci sono locali che la offrono gratuitamente come gesto gentile per ringraziare i clienti della loro preferenza. Un famoso locale nel quartiere Testaccio a Roma è tra quelli che "regalano" la panna extra, e ha voluto renderlo noto a tutti con il cartello. Ironizzando sul fatto che molte gelaterie a Milano chiedano invece 50 centesimi per l'aggiunta di panna, la scritta ha fatto rapidamente il giro del web dopo essere stata fotografata dalla giornalista Rai Monica Leofreddi e pubblicata su Instagram. Ciò ha scatenato commenti, consensi e anche critiche. Mentre alcuni sottolineano che la panna, in termini di peso, costa molto meno di un gusto di gelato qualsiasi e quindi è un extra "sopportabile" per qualsiasi locale milanese, altri puntano sul campanilismo, giustificando la scelta di Milano come città con una mentalità più imprenditoriale rispetto alla Capitale.

Altre Notizie: Costituita la Biblioteca diocesana: a Massa Carrara venerdì conferenza sui Paesi della Lunigiana; Un Tablet per i giovani studenti ucraini; Schierato l’Ordine degli infermieri provinciali per la giornata regionale di oggi alla Cri di Albiano Magra in Lunigiana contro l’epatite C;