di harrydiprisco@ di domenica 16 aprile 2023

Luca Piscopo presenta il nuovo menù di Anema & Pizza

luca piscopo
La freschezza e la selezione degli ingredienti rispettando l’equilibrio tra i sapori

Come definire "Nobile" ? Chi appartiene, per nascita o per privilegio acquisito, riconosciuto dall'autorità con particolari privilegi. Certamente la "Margherita Nobile" ideata da Luca Piscopo patron di "Anema & Pizza" è riconosciuta come una pizza al top, realizzata con: fior di latte prodotto con “Latte Nobile”; Parmigiano Reggiano stagionato 30 mesi; pomodoro San Marzano DOP Solania; olio evo biologico. Il Latte Nobile - che da il nome alla pizza - è quello che viene prodotto da “La Compagnia della Qualità”, è un latte di altissima qualità, proveniente da vacche che vengono allevate in modo sano e rispettoso dell’animale e dell’ambiente, in cui gli animali hanno la possibilità di mangiare una grande varietà di erba, come gli animali al pascolo. I valori nutrizionali di questo prodotto sono ottimi ed è consigliato per l’alimentazione di tutti i giorni. Il modello Nobile nasce essenzialmente per 2 motivazioni: offrire al consumatore un latte alimentare di qualità alta, riconosciuta, certificata e dare all’allevatore il giusto prezzo per quel latte. Agli ingredienti della pizza si aggiunge che la “Margherita Nobile” risulta, proprio a seguito della bontà di un impasto perfetto, leggera e digeribile. Oltre alla Margherita Nobile il nuovo menù di Luca Piscopo si arricchisce di altre novità che verranno presentate agli operatori dell’informazione nel suo locale “Anema & Pizza” in corso Durante a Frattamaggiore n. 7 mercoledì 19 aprile alle ore 20:00. Piscopo è un napoletano doc, da oltre 18 anni lavora in provincia aggiornandosi sulle tecniche di impasto e di lievitazione fino a definire una propria pizza, un piatto culturalmente prezioso, che trova la sua dimensione innovativa senza essere privato della sua identità partenopea. 

Per le farciture della sua pizza, Luca Piscopo, effettua un’accurata selezione degli ingredienti che impiega rispettando l’equilibrio tra i sapori. Per l’occasione la serata vedrà come protagonisti il patron ed il suo staff che proporranno un menù per esaltare e valorizzare i prodotti del territorio proposto in più portate.

Questi i piatti che verranno presentati:

Antipasti

- Frittatina su nido di porro fritto con piselli 100 giorni (Slow Food), besciamella di Latte Nobile, pancetta tesa di suino nero lucano (3 spicchi Gambero Rosso), provola Monti Lattari, crema di parmigiano

- Arancino con riso acquerello, barbabietola, blue di bufala, cacio ricotta cilentana (Slow Food) su letto di yogurt greco alle erbe aromatiche

Degustazione Pizze

- Pizza Al Padellino: gambero viola, maionese homemade, riduzione di prezzemolo, fior dilatte Nobile

- Pizza Classica Impasto Contemporaneo: fior di latte Nobile, polpo, patate al lime con pepe Sichuan e riduzione di prezzemolo

- Margherita Nobile

- Schiacciata con mortadella e pistacchio

Dolce

La Perla del Mediterraneo: semifreddo con mandorle caramellate, scorzette d’arancia, uvetta e salsa al passito, mousse al caramello salato, salsa ai frutti di bosco e crumble con gruè di cacao

Harry di Prisco