di Zazoom di 23 mar 2023

Crack Ginepro Alessandria : Amministratore di condominio sparisce con un milione di euro

crack ginepro

A Casale Monferrato, un Amministratore di condominio è fuggito con almeno un milione di euro di denaro destinato al pagamento delle bollette condominiali di seimila persone. I condomini truffati si sono ritrovati in una maxi assemblea per decidere le azioni da intraprendere e hanno formato il Comitato "Condòmini coinvolti nel Crack Ginepro", con il sostegno del sindaco Federico Riboldi.

Secondo quanto riportato da La Stampa, il denaro mancante dalle casse condominiali sarebbe di circa un milione di euro, destinato al pagamento delle bollette di acqua, gas e teleriscaldamento, in attesa delle fatture di gennaio e febbraio. I condomini sono rimasti increduli e sorpresi dalla situazione e sono passati all'azione.

L'Amministratore fuggitivo ha cercato di giustificare la sua mancanza di pagamenti con il Covid contratto dal suo figlio, ma la situazione è finita in commissione consiliare Controllo e garanzia. Confconsumatori Aps si è schierata dalla parte dei condomini danneggiati e ha offerto assistenza legale per la tutela dei loro diritti in sede penale e civile.

La vicenda è molto grave e rappresenta una truffa che ha causato ingenti danni a seimila persone. Sarà necessario un intervento deciso da parte delle autorità competenti per ripristinare la situazione e garantire giustizia per le vittime.

Altre Notizie: Costituita la Biblioteca diocesana: a Massa Carrara venerdì conferenza sui Paesi della Lunigiana; Un Tablet per i giovani studenti ucraini; Schierato l’Ordine degli infermieri provinciali per la giornata regionale di oggi alla Cri di Albiano Magra in Lunigiana contro l’epatite C;