di Anna Leone di 31 ago 2022

Che cos'è la SEO?

Se sei finito su questa pagina, è probabilmente perché ti sei già imbattuto nella parola SEO o ottimizzazione dei motori di ricerca. Forse non sei ancora pienamente consapevole di cosa significhi effettivamente e ti stai chiedendo la SEO cos'è?In ogni caso, in questo articolo, ti forniremo una spiegazione di cosa sia effettivamente la SEO con qualche suggerimento e trucco su come lavorare con essa e l'ottimizzazione dei motori di ricerca per siti Web.

Cos'è la SEO?

SEO è l'abbreviazione di Search Engine Optimization, che significa ottimizzazione dei motori di ricerca, e in realtà già questo descrive molto bene di cosa si tratti. L'ottimizzazione dei motori di ricerca è, come suggerisce il nome, il lavoro coinvolto nell'ottimizzazione di un sito Web in base ai fattori che i motori di ricerca considerano quando classificano i siti internet.Lavorare con la SEO significa generalmente rendere la una pagina Web rilevante in relazione alla ricerca dell'utente e allo stesso tempo rendere la pagina migliore di quella dei concorrenti, in modo da ottenere risultati migliori di loro.

Non è raro imbattersi in altri termini per indicare la SEO, spesso viene chiamata anche ottimizzazione delle parole chiave, ottimizzazione della ricerca, ottimizzazione di Google e, se è per questo, anche ottimizzazione SEO.

Infine, abbiamo anche un termine tecnico: ottimizzazione organica dei motori di ricerca. Si chiama organico perché i risultati sono "naturali" al contrario dei risultati a pagamento di Google Ads.

Come faccio a ottimizzare il mio sito Web per motori di ricerca?

La SEO non è qualcosa che puoi fare in una volta sola, devi pensare ad essa come a un processo in continua evoluzione. L'ottimizzazione dei motori di ricerca è composta da diverse aree di lavoro e aree professionali, ed è proprio per questo che può essere davvero complicata per molti.

I tre elementi principali della SEO sono:

  • La parte tecnica : la maggior parte delle aziende non si occupa di questa parte. Di norma, acquistano un sito Web e poi lo affidano a designer e sviluppatori web che si concentrano in particolare sull'aspetto visivo e funzionale del progetto. Questo non necessariamente funziona particolarmente bene per il posizionamento sui motori di ricerca. Ciò fa sì che la tecnica deve essere ottimizzata per essi.
  • La parte relativa ai contenuti : questa parte è in qualche modo più facile da capire per la maggior parte delle persone: devi scrivere buoni contenuti sul tuo sito web. Ma spesso è più facile a dirsi che a farsi. Diventa particolarmente complicato quando la comunicazione deve essere creata in base ai diversi tipi di ricerca, frasi di ricerca e intenzioni di ricerca degli utenti.
  • La reputazione sui motori di ricerca : Google è innanzitutto un servizio che ha vari concorrenti e per cerca di dare risultati buoni agli utenti. Ciò significa che Google predilige le pagine che hanno i migliori contenuti e la massima autorità - e tu vuoi essere il preferito di Google, perché così finirai in cima ai risultati di ricerca. La reputazione è ottenuta, tra l'altro, quando altri siti web che si collegano al tuo. Questo aspetto è chiamato link building ed è un processo esteso della SEO.

Quando lavori con l'ottimizzazione dei motori di ricerca, dovresti iniziare con la parte tecnica. È importante che tu faccia entrare in gioco prima la piattaforma e il sito web, altrimenti tutto il resto non ha importanza. La parte relativa al contenuto e la parte che riguarda l'ottimizzazione per i motori di ricerca sono spesso "un lavoro in corso", in cui si testa, si produce e si ottimizza il contenuto e si crea autorità e credibilità esterna. Devi anche sapere che ci sono un gran numero di parametri che insieme costituiscono l'ottimizzazione dei motori di ricerca. I compiti di lavoro possono, in qualche modo semplificati ed essere così suddivisi:

Analisi SEO

Si tratta di esaminare il sito Web per scoprire cosa deve essere ottimizzato. Esistono diverse analisi SEO, ad es. un'analisi tecnica, un'analisi del contenuto e un'analisi EAT .

Analisi dei collegamenti

Questo può essere basato sul tuo sito web, dove guardi il tipo di link da cui è collegato esternamente. È possibile che siano collegamenti dannosi che rimandano al tuo sito, quindi è necessario ripulirli. Un'analisi dei link può anche mostrare se hai i link giusti o se hai bisogno di più link. Questo viene in genere fatto eseguendo anche analisi dei collegamenti sui siti Web dei concorrenti.

Analisi delle parole chiave (keyword)

In questo processo, troverai le parole chiave che i tuoi clienti o utenti stanno cercando e che possono aiutarti a generare vendite e visite direttamente senza dover pagare per farti pubblicità o entrare in altri circuiti di aggregatori.

Strategia SEO

È la fase finale di tutto il processo, leghi tutte le analisi e definisci il piano di strategie da seguire. Potresti descrivere il tuo punto di partenza e dove ti trovi nel mercato in relazione ai tuoi concorrenti. Elencare i tuoi obiettivi del tuo lavoro SEO e scegliere per quale argomenti devi essere visibile sui motori di ricerca. Nella strategia, in genere descrivi anche quali tattiche SEO utilizzerai.

Esecuzione e ottimizzazione continua dei motori di ricerca

Senza testi web e composizioni del testo ottimizzate non verrai trovato a meno che i tuoi contenuti non riguardino ciò che i tuoi potenziali utenti stanno cercando esattamente. Pertanto, gran parte del lavoro SEO consiste nel lavorare con il copywriting e la produzione di contenuti.

Quello di cui hai veramente bisogno è un copywriter basato sui dati. Basato sui dati, perché il copywriter deve utilizzare i dati per trovare parole chiave e ottimizzare continuamente.

SEO locale

Questa parte è particolarmente importante per artigiani, studi medici e dentistici, ristoranti e liberi professionisti in genere, dove i loro potenziali clienti sceglieranno in genere fornitori locali. Se sei in questo campo devi ad esempio lavorare con i profili in Google My Business, Google Maps con le pagine di destinazione locali. Devi anche assicurarti che il tuo indirizzo sia chiaramente indicato nelle pagine Web.

SEO tecnica

Nella SEO tecnica, ti occuperai di far funzionare la strategia del dominio, l'HTML, i framework e la tecnologia del server, in modo che i motori di ricerca possano indicizzare il sito nel miglior modo possibile. È necessario assicurarsi che non vi siano contenuti automatizzati che creino contenuti duplicati ed inoltre è necessario essere consapevoli dei problemi di sicurezza Web e delle sfide sulla velocità di caricamento pagina.La SEO tecnica può anche essere quella di garantire un'indicizzazione mobile ottimale. L'indicizzazione Mobile First è importante dal 2019 e significa che Google basa il proprio indice su ciò che si trova sulla tua pagina quando viene caricata da un telefono cellulare. A questo scopo possono tornare utili le pagine in AMP.

SEO in pagina

Questa parte riguarda l'ottimizzazione degli elementi della pagina che Google apprezza molto nella classifica. Riguarda circa 200 fattori e solo Google stesso li conosce tutti. Sulla base di una solida esperienza, tuttavia, sappiamo che l'ottimizzazione dei titoli delle pagine, delle meta descrizioni e i contenuti testuali sul sito è qualcosa che Google apprezza molto. In molti casi, è qualcosa di cui l'azienda stessa può occuparsi.

Costruire collegamenti ipertestuali

Quando crei link, provi a fare in modo che altri siti web si colleghino al tuo sito web. Agli occhi di Google, un link agisce come una sorta di raccomandazione del tuo sito web e della tua azienda. Quindi, migliori (e non necessariamente di più) sono i consigli, più Google classificherà in alto il tuo sito web.

Puoi ad esempio ottenere collegamenti tramite collaborazioni con clienti, fornitori o sponsorizzazioni. Puoi anche utilizzare le PR digitali, dove attraverso buone storie o contenuti interessanti ottieni menzioni su altri siti web. Esistono anche forme più "losche" di creazione di link in cui si utilizzano le reti di blog private (PBN), ma è sconsigliato vivamente.

La costruzione di collegamenti è una parte importante del lavoro e può essere difficile da decifrare per molte aziende. Pertanto, spesso scelgono di esternalizzare questa parte a una Agenzia SEO.

La stragrande maggioranza delle agenzie web spesso forniscono solo lo sviluppo e il design del sito web. Di solito si concentrano sulla creazione di qualcosa che sia bello e accattivante e che abbia le funzioni importanti solo per il cliente.

L'esperienza ci dice che il lavoro per l'ottimizzazione dei motori di ricerca deve essere fatto a parte, da professionisti come Eskimoz, perchè ci sono molte web agency che spesso non seguono le linee guida di Google per i clienti o hanno poco familiarizzato con che cos'è la SEO o come implementare al meglio il processo. Non considerano pienamente nel progetto del sito Web, che le pagine debbano essere trovate sui motori di ricerca. Il lavoro con la SEO richiede un approfondimento a parte e anche una discussione approfondita sui contenuti e in molti casi anche una riflessione su come la struttura del sito web può supportare l'analisi delle parole chiave. È un lavoro diverso rispetto alla progettazione e allo sviluppo di un sito web.

Altre Notizie: Costituita la Biblioteca diocesana: a Massa Carrara venerdì conferenza sui Paesi della Lunigiana; Un Tablet per i giovani studenti ucraini; Schierato l’Ordine degli infermieri provinciali per la giornata regionale di oggi alla Cri di Albiano Magra in Lunigiana contro l’epatite C;