di Zazoom di mercoledì 24 gennaio 2024

L'Inghilterra è pronta a combattere contro Putin: le parole choc del capo dellEsercito Gb

inghilterra pronta

Il capo di Stato maggiore delle forze britanniche, Patrick Sanders, ha dichiarato in modo inaspettato durante un discorso a Twickenham, Londra, che i civili britannici appartenenti alla "generazione pre guerra" dovrebbero essere pronti a impegnarsi in una lotta contro la Russia di Vladimir Putin, qualora fosse necessario. Ha aggiunto che i cittadini comuni potrebbero essere chiamati a rafforzare le forze militari. Il ministero della Difesa ha prontamente specificato che non è previsto un ritorno alla leva abolita nel 1960.

Sanders ha citato l'esempio della Svezia, la quale, in vista della sua adesione alla NATO, ha recentemente reintrodotto esercitazioni militari. Ha sottolineato la necessità per la Gran Bretagna di intraprendere misure che consentano alle società di essere pronte per eventuali conflitti. Ha dichiarato che un tale passo è "non solo desiderabile, ma essenziale", evidenziando che le fondamenta di una "mobilitazione nazionale" non possono essere circoscritte solo a Paesi confinanti o prossimi alla Russia. "Non saremo immuni, e anche la generazione pre-guerra deve prepararsi; si tratta di uno sforzo che coinvolge l'intero Paese", ha sottolineato Sanders.

Ha inoltre messo in evidenza l'esempio dell'Ucraina come dimostrazione del fatto che gli eserciti regolari possono iniziare le guerre, mentre le forze militari composte da cittadini possono vincerle. Sanders, che andrà in pensione il prossimo luglio, ha sottolineato l'importanza di una preparazione più ampia che coinvolga l'intera nazione.