di Zazoom di mercoledì 24 gennaio 2024

Fiorello e il caso Pozzolo: Non sono stato io, è stata la Ferragni!

fiorello caso

Fiorello ha inserito il suo tocco ironico sulla vicenda di Pozzolo definendolo come uno dei sette nani: "Sembra uno dei sette nani. Pisolo, poi c'è Puzzolo e Pozzolo." Durante la puntata di 'VivaRai2!', Fiorello ha scherzato sulla vicenda dello sparo a Capodanno, menzionando la perizia balistica che sembra complicare la situazione del ferito. Ha giocato sul fatto che la difesa di Pozzolo sia stata attribuita ironicamente alla Ferragni, affermando: "Non sono stato io, è stata la Ferragni!"

La rassegna stampa ha visto Fiorello commentare la questione dell'autonomia differenziata delle regioni, ironizzando sul cambiamento di posizione del PD nel corso del tempo. Ha scherzato sul fatto che il termine "autonomia differenziata" si riferisca al fatto che "il Sud va nell'umido". Fiorello ha aggiunto un tocco di umorismo menzionando un fittizio tentativo di Pozzolo di festeggiare con una pistola, ma senza successo.

Fiorello ha affrontato il tema di Elly Schlein in modo ironico, scherzando sulla sua situazione nel PD e creando giochi di parole sulle canzoni e gli slogan associati a lei. Ha concludo con un tono scherzoso: "Ti vogliamo bene Elly, si scherza. Non è facile, ma datele una mano, fate gruppo. Sta solo cercando di risollevare il PD."

Fiorello ha anche scherzato sulle raccomandazioni di Mentana nel passato, sottolineando in modo ironico che ciò che viene sconsigliato sembra avverarsi alla fine. Infine, ha condiviso la notizia positiva del film "Io Capitano" di Matteo Garrone, nominato agli Oscar come miglior film internazionale, commentando sarcasticamente che Salvini sembra aver contribuito alla sua elezione.