di Zazoom di lunedì 22 gennaio 2024

Chiara Ferragni : indagata per truffa aggravata uova di Pasqua e bambole

chiara ferragni

Chiara Ferragni, l'influencer coinvolta in questioni legali riguardanti l'operazione di beneficenza con il pandoro Balocco, si trova ora ad affrontare accuse di truffa aggravata anche in relazione alle uova di Pasqua del suo marchio per Dolci Preziosi e alla bambola sviluppata in collaborazione con Trudi, presentata sul mercato nel 2019. Questi dettagli emergono da un documento inviato dalla procura di Milano al procuratore generale della Cassazione, in risposta alla richiesta della procura di Cuneo di trasferire il fascicolo sui pandori, sostenendo la propria competenza territoriale. I magistrati milanesi sostengono che esista una continuità tra le presunte truffe, pertanto l'intero fascicolo, nel quale Chiara Ferragni risulta iscritta per tre volte, dovrebbe rimanere a Milano.

Secondo indiscrezioni, la decisione del procuratore generale della Cassazione dovrebbe essere annunciata presto. In questo contesto, la situazione legale di Chiara Ferragni si complica ulteriormente a causa delle nuove accuse che coinvolgono anche prodotti legati alla celebrazione delle festività come le uova di Pasqua.