Andrea Scanzi a Giorgia Meloni: Sei alla camera non al mercato del pesce!

di Paola Cammarota - martedì 19 gennaio 2021

Andrea Scanzi a Giorgia Meloni: Sei alla camera non al mercato del pesce!

Nel giorno della fiducia a Giuseppe Conte alla Camera, necessaria dopo lo scioglimento di Italia Viva, le polemiche sono state numerose e continue, sia fuori che dentro la Camera. 

Tra i tanti interventi di ieri 19 gennaio spicca sicuramente quello di Giorgia Meloni, che ha gridato molto e che è sempre stata contro il presidente del Consiglio e contro l'esecutivo. Commentando questo intervento, Andrea Scanzi è salito ai vertici della condivisione sui social perché ha detto qualcosa che molti hanno condiviso. 

Durante la puntata di Otto e Mezzo su La7, Scanzi ha detto: "“A Giorgia Meloni chiederei di urlare di meno quando è alla Camera, si chiama Montecitorio e non il mercato del pesce…”.

Durante il suo discorso, sprezzante, contro Conte mai chiamato presidente ma solo "avvocato d'ufficio", Meloni ha dato Conte del "Barbapapa" adattabile a tutto, in un "delirio di onnipotenza ", che" a restare dov'è è prima di destra, poi di centro, poi di sinistra, populista, liberale, socialista, amico e nemico di Salvini, Renzi, Di Maio ". Tutti, ovviamente, urlando più che posso. Ecco il discorso di Giorgia Meloni alla camera.