Il Tar blocca l'ordine arresto per l'orsa JJ4

di Mario Ferrazzuolo - giovedì 8 ottobre 2020

Il Tar blocca l

Sospeso l'ordine di cattura e imprigionamento dell'orso JJ4, emesso dalla provincia autonoma di Trento dopo che l'animale aveva ferito padre e figlio, incontrati sul monte Peller. A chiedere la sospensione è stata l'Enpa, ente nazionale per la protezione degli animali: il Tar ha accolto collegialmente la richiesta, confermando quanto fatto in un'unica riunione nelle scorse settimane. La discussione sostanziale è prevista per il 22 ottobre. Ordine di riduzione già rifiutato.