Civitavecchia : Arrestati fratelli pugili, picchiano l'amico che perde l'occhio

di Mario Ferrazzuolo - venerdì 2 ottobre 2020

Civitavecchia : Arrestati fratelli pugili, picchiano l

Due fratelli pugili e il loro cognato sono stati arrestati dagli agenti di Civitavecchia per ferite gravissime per futili motivi ai danni di un 28enne che ha perso un occhio. Il 28enne, che conosceva i suoi aggressori perché frequentava la palestra dove si allenavano, la vittima è stata aggredita e picchiata il 20 luglio perché voleva rompere l'amicizia con uno dei due fratelli. E 'coinvolta anche la sorella dei due pugili, perseguita per violenza privata.