Coronavirus Stati Uniti : La Disney taglia ben 28.000 posti lavoro

di Giuseppe Ferrazzuolo - mercoledì 30 settembre 2020

Coronavirus Stati Uniti : La Disney taglia ben 28.000 posti lavoro

Disney annuncia la perdita di 28.000 posti di lavoro nei parchi a tema americani in California e Florida. La riduzione è legata alle restrizioni all'afflusso di strutture dovute alla pandemia, due terzi dei licenziamenti riguardano i lavoratori part-time. I parchi Disney hanno chiuso la scorsa primavera. Quello di Orlando, in Florida, ha riaperto quest'estate, mentre Anaheim, in California, deve ancora riaprire per mancanza di indicazioni da parte dello Stato.