Vincenzo De Luca indagato : deluchismo è modello fallito per efficienza e trasparenza - zazoomit@gmail.com - Gmail

di Francesco Oliva - lunedì 7 settembre 2020

Vincenzo De Luca indagato : deluchismo è modello fallito per efficienza e trasparenza - zazoomit@gmail.com - Gmail

Secondo quanto scrive la Repubblica, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è indagato nell'ambito di un'indagine della Procura di Napoli con ipotesi di abusi e truffe. 

Secondo quanto riferito, quattro vigili  di Salerno sarebbero stati "promossi" alla Regione. A loro sarebbe stato assegnato il ruolo di segreteria o manager. De Luca è stato ascoltato dalla Procura negli ultimi mesi. Secondo l'ipotesi della Procura, i quattro vigili urbani non hanno i requisiti per il "salto" quali formazione, curriculum e specializzazione. Il trasferimento e la "promozione" - secondo quanto ricostruito dalla Repubblica - avrebbero permesso ai quattro di aumentare il proprio salario. Nessun provvedimento per i quattro : la loro posizione è all'esame della procura.

A prescindere dalla nuova indagine che coinvolge il governatore uscente della Campania è evidente che De Luca ha un’idea della trasparenza tutta personale e completamente piegata alle proprie esigenze politiche. I fatti opachi che investono la sua gestione e gli uomini della sua squadra sono troppi. La Campania in mani sicure vuol dire nelle sue mani che in maniera libera possono travalicare la Morale e solo lambire la Legge? Per Fratelli d’Italia ll deluchismo è un modello da cestinare perché ha fallito sia sotto il profilo dell’efficienza sia sotto il profilo della trasparenza. Non servono altre prove”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, Commissario Regionale di FdI in Campania.