Salerno : Neonato trovato morto in un’aiuola, arrestati i genitori

di Anna Spiotta - giovedì 3 settembre 2020

Salerno : Neonato trovato morto in un’aiuola, arrestati i genitori

Dopo il ritrovamento di un bambino morto per strada a Roccapiemonte, in provincia di Salerno, due persone - marito e moglie di 47 e 42 anni - sono state arrestate per omicidio. Il neonato è stato ritrovato senza vita nelle aiuole di un parco di via Roma a Roccapiemonte in provincia di Salerno.

Uno dei suoi residenti ha lanciato l'allarme. La polizia e il sindaco si sono precipitati sul posto. La salma è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale di Nocera Inferiore dove verrà sottoposta all'autopsia. Il neonato, al momento del ritrovamento, aveva ancora il cordone ombelicale attaccato. Il presupposto principale è che sia nato poche ore fa.

Uno dei condomini, passando per via Roma, ha notato il piccolo corpo avvolto in un lenzuolo in una siepe e ha allertato i carabinieri. Sono stati i carabinieri di Mercato San Severino e la Direzione operativa del Comando provinciale di Salerno a sollevare il sospetto della coppia di omicidio. Il marito e la moglie avrebbero quindi nascosto deliberatamente il cadavere del figlio.