Jeffrey Epstein : Ghislaine Maxwell partecipava agli abusi

di Vito Manzione - sabato 1 agosto 2020

Jeffrey Epstein : Ghislaine Maxwell partecipava agli abusi

Ghislaine Maxwell ha abusato sessualmente delle ragazze minorenni e, insieme a Jeffrey Epstein, ha insegnato alla giovane Virginia Roberts Giuffre come comportarsi come una schiava sessuale al servizio dell'ex finanziere.

Questo è ciò che emerge da una serie di documenti procedurali, ora resi pubblici negli Stati Uniti, relativi alla causa civile intentata nel 2015 da Giuffre contro Maxwell e ora chiusa. Nei procedimenti giudiziari, Giuffre ha accusato Maxwell di averla tradita nella cerchia dell'ex finanziere quando era adolescente, offrendole un lavoro come massaggiatrice.

Secondo Giuffre, Epstein e Maxwell la costringevano a fare sesso con personaggi ricchi e potenti tra cui il principe Andrew, politici americani e ricchi imprenditori. Gli avvocati di Maxwell si sono da tempo opposti al rilascio dei documenti, che contengono le dichiarazioni di Giuffre, decise il 23 luglio dal giudice della corte federale. D'altra parte, i documenti contenenti le deposizioni di Maxwel, su cui si basa la decisione di un giudice di appello, rimangono riservati.

Epstein, precedentemente condannato per abuso sessuale, si è suicidato nella prigione di New York lo scorso agosto, dove era in attesa di processo per nuovi crimini sessuali, incluso il traffico di minori. Maxwell, figlia dell'ex editore Robert Maxwell, è stata arrestata il 2 luglio per aver partecipato al traffico sessuale di Epstein. Il 14 luglio, si è dichiarata non colpevole davanti al giudice ed è ora in prigione in attesa di processo.