Aveva un 'ossessione per il fitness : Alice muore a 27 anni dopo aver bevuto a stomaco vuoto

di Angelo Caputo - lunedì 20 luglio 2020

Aveva un

Era ossessionata dal fitness, dalle uscite in bici e dalle maratone, ma per Alice Burton Bradfort l'allenamento sarebbe stato mortale. La bellissima 27enne di Brighton, nel Regno Unito, è morta dopo aver bevuto una semplice bevanda alcolica a stomaco vuoto.

Non aveva toccato cibo e la causa della morte è ancora sotto inchiesta, ma il presupposto più probabile è che la causa sia una complicazione metabolica correlata all'alcol, al digiuno prolungato e al suo corpo allenato. Una combinazione che non ha lasciato scampo. Non riuscì nemmeno ad arrivare in ospedale e morì improvvisamente di fronte ad amici e parenti. Alice non era alcolizzata, era solo una giovane donna che ogni tanto beveva.

Come riporta il Daily Mail, una semplice bevanda alcolica avrebbe scatenato l'iperglicemia che ha portato alla sua morte. Secondo i medici, la sua ossessione per la ginnastica ha peggiorato le sue condizioni, nonostante una salute apparentemente eccellente.

Questa complicazione metabolica, la chetoacidosi alcolica, può anche causare nausea, vomito e dolore addominale, ma è nelle sue condizioni più acute che, se non trattata prontamente e adeguatamente, può essere fatale.