Salvo Sottile è ufficialmente fuori da Rai Tre, è rimasto molto deluso

di Anna Spiotta - venerdì 17 luglio 2020

Salvo Sottile è ufficialmente fuori da Rai Tre, è rimasto molto deluso

Salvo Sottile non è stato confermato al timone di Mi Manda Rai Tre e non è piaciuto il modo in cui è avvenuta questa esclusione. Il giornalista non è un membro dell'azienda, ma gestisce questo programma da cinque anni. Sottile si sfoga con Adnkronos e non capisce perché è stato rifiutato nonostante il grande successo del suo programma. Ciò che il giornalista si sta chiedendo è se tutti i gio - riferendosi in particolare a Franco Di Mare, direttore di Rai 3.


Salvo Sottile, che ha rischiato di essere licenziato, è molto deluso da quello che è successo. Franco Di Mare ha spiegato che voleva concentrarsi sui giornalisti interni, così come i nuovi inquilini di Mi manda Rai Tre, Lidia Galeazzo e Federico Ruffo. Durante l'ultimo episodio, Salvo Sottile aveva mostrato la sua emozione agli spettatori. Il giornalista non avrebbe voluto abbandonare il suo programma : “A sentire Franco Di Mare sembra che chi non era interno non lo potesse fare. Abbiamo vinto un sacco di battaglie, aiutato un sacco di gente” .

Il giornalista è orgoglioso del successo della sua trasmissione e non l’avrebbe abbandonata :  “L’unica cosa che mi dispiace è che non ha mai parlato chiaramente. Lo consideravo un amico […] Lui non mi ha mai risposto ad un messaggio o a una telefonata”. Sottile pensava che ci fosse un'amicizia sincera tra loro, ma a quanto pare non è così. Questa è solo una delle controversie che sorgono dopo la presentazione del nuovo palinsesto Rai. Per il momento, Salvo Sottile è fuori, ma sicuramente arriveranno nuovi progetti.