Geniale... Selvaggia Lucarelli deferita dall'Ordine dei giornalisti

di Angelo Caputo - mercoledì 8 luglio 2020

Geniale... Selvaggia Lucarelli deferita dall Selvaggia Lucarelli è stata deferita dall'Ordine dei giornalisti. Secondo il consiglio dell'Ordine lombardo che ha deferito il rinvio al consiglio disciplinare territoriale, Selvaggia Lucarelli  ha violato la Carta di Treviso che regola il rapporto tra le informazioni e l'infanzia con l'obiettivo di difendere l'identità, la personalità e i diritti dei minori. Lucarelli è criticato per aver identificato suo figlio nella stampa a seguito della disputa sollevata dal giovane quindicenne contro Matteo Salvini durante l'iniziativa della Lega al gazebo del partito installato domenica scorsa davanti a un centro commerciale a Milano .

Ieri la notifica del deferimento da parte dell'Odg al quale la giornalista ha replicato con un Tweet: «Quindi: mio figlio dice la sua a Salvini, senza che nessuno sappia chi è. La polizia lo costringe a dire nome e cognome di fronte e telecamere e 100 persone. Alcun siti e la Lega pubblicano nome e video. Io solo DOPO spiego cosa è successo e vengo deferita dall'odg. Geniale».