Il noto attore Nick Cordero è morto: ucciso dal Coronavirus dopo 3 mesi

di Anna Spiotta - lunedì 6 luglio 2020

noto

La star di Broadway Nick Cordero non c'è l'ha fatta. Ammalatosi di Covid-19 è stato ricoverato in terapia intensiva al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles per 95 giorni, avevano anche cercato in extremis di salvarlo  amputandogli una gamba, ma l'attore 41enne è morto ieri a. La notizia è stata riportata dal New York Times, che riporta anche il messaggio d'addio di sua moglie, Amanda Kloots.

Il famoso attore Nick Cordero si è ammalato il 30 marzo. Alcune ore fa è arrivata la triste notizia della sua morte. Aveva solo 41 anni. Era in coma e si è svegliato pochi giorni fa. Sua moglie ha detto quanto fosse debole e come quei 90 giorni in ospedale gli abbiano preso tutto. Nick Cordero era diventato padre nel 2019 del suo primo figlio, il piccolo Elvis Eduardo.

noto

Sua moglie ha dato la triste notizia sul suo profilo Instagram:“Dio ha un altro angelo in paradiso ora. Il mio caro marito è morto questa mattina. Era circondato dall’amore della sua famiglia, che cantava e pregava per lui, mentre lasciava dolcemente questa terra. Sono incredula e mi fa male dappertutto. Il mio cuore è spezzato perché non riesco a immaginare le nostre vite senza di lui. Nick era una luce così intensa. Era amico di tutti, amava ascoltare, aiutare e soprattutto parlare. Era un attore e musicista incredibile. Amava la sua famiglia e amava essere padre e marito.A me ed Elvis mancherà in tutto ciò che faremo, ogni giorno. Voglio ringraziare il dott. David Ng, tu eri il mio dottore positivo! Non ci sono molti dottori come te. Gentile, intelligente, compassionevole, deciso e sempre desideroso di ascoltare le mie idee folli o chiamare un altro medico per me, per una seconda opinione…… Ti amerò per sempre e sempre il mio dolce uomo.”

Nick Cordero era un attore canadese, noto soprattutto per i suoi ruoli a Broadway. Ha fatto il suo debutto con The Toxic Avenger. Da quel momento, ha iniziato a farsi strada e a farsi conoscere in tutto il mondo. Nel 2017 ha sposato Amanda Kloots e nel 2019 è diventato il padre della piccola Elvis.

Il 30 marzo 2020 gli è stato diagnosticato Covid-19 e le sue condizioni sono notevolmente peggiorate. Il 5 luglio 2020, è morto dopo oltre 90 giorni di lotte.

Visualizza questo post su Instagram

God has another angel in heaven now. My darling husband passed away this morning. He was surrounded in love by his family, singing and praying as he gently left this earth. ? I am in disbelief and hurting everywhere. My heart is broken as I cannot imagine our lives without him. Nick was such a bright light. He was everyone’s friend, loved to listen, help and especially talk. He was an incredible actor and musician. He loved his family and loved being a father and husband. Elvis and I will miss him in everything we do, everyday. ? To Nicks extraordinary doctor, Dr. David Ng, you were my positive doctor! There are not many doctors like you. Kind, smart, compassionate, assertive and always eager to listen to my crazy ideas or call yet another doctor for me for a second opinion. You’re a diamond in the rough. ? ? I cannot begin to thank everyone enough for the outpour of love , support and help we’ve received these last 95 days. You have no idea how much you lifted my spirits at 3pm everyday as the world sang Nicks song, Live Your Life. We sang it to him today, holding his hands. As I sang the last line to him, “they’ll give you hell but don’t you light them kill your light not without a fight. Live your life,” I smiled because he definitely put up a fight. I will love you forever and always my sweet man. ??

Un post condiviso da AK! ?? (@amandakloots) in data: