A Cinquefrondi si compra casa con 1 euro: l’iniziativa del comune calabrese

di Paola Cammarota - mercoledì 17 giugno 2020

Cinquefrondi

In Italia esiste ancora il problema dello spopolamento dei piccoli paesi e diversi comuni stanno cercando di fermare questo fenomeno. Infatti, se non si fa nulla e si osserva, c'è il rischio che la maggior parte dei comuni con pochi abitanti sarà presto completamente abbandonata. Tra le varie iniziative locali, quella promossa dal sindaco di Cinquefrondi, una città calabrese nella provincia di Reggio Calabria, ha suscitato grande scalpore. In questo comune, infatti, si vendono le case vacanti per un importo simbolico: solo 1 euro.

Riferita da Kontrokultura, questa iniziativa parla molto di se stessa e sembra che l'obiettivo del sindaco abbia buone probabilità di essere raggiunto. Offrire la possibilità di acquistare un immobile per un solo euro è sicuramente un grande incentivo, ma quanti saranno disposti a trasferirsi in questa piccola città della Calabria?

Cinquefrondi non è l'unico paese italiano in cui vengono promosse iniziative di ripopolamento: vi sono anche altri sobborghi in cui viene incoraggiato l'acquisto di una casa. Tuttavia, ciò che ha suscitato la sensazione è che Cinquefrondi può vantare uno stato che oggi sembra essere molto apprezzato: quello del villaggio libero di Covid. In effetti, sono state segnalate zero infezioni tra la popolazione dall'inizio dell'epidemia di coronavirus. Da un punto di vista della salute, quindi, al giorno d'oggi possiamo considerarlo un paese sicuro, ma sarà sufficiente per spingere le persone a vivere nel villaggio? Forse no, ma ciò che è certo è che l'assenza di infezioni rende Cinquefrondi più attraente di altri luoghi, almeno per il momento.

Un'iniziativa presa anche dalla CNN

L'iniziativa promossa in questo paese della Calabria ha suscitato grande scalpore anche all'estero, al punto che la stessa CNN ne ha parlato. Questo è un elemento importante, perché la risonanza ottenuta dalle notizie potrebbe attrarre persone di altre nazioni, forse meno influenzate dai pregiudizi che purtroppo una regione come la Calabria deve spesso sopportare.

"Operation Beauty": come funziona il programma

Naturalmente, il programma "Operation Beauty" per il rifornimento di Cinquefrondi richiede che le regole siano rispettate. Al momento, ci sono una dozzina di proprietà abbandonate che il sindaco ha deciso di vendere per un importo simbolico di 1 euro, ma se l'iniziativa ha successo, molte altre potrebbero essere aggiunte.

Per aderire al programma, gli acquirenti devono effettuare ristrutturazioni dell'immobile e pagare una polizza assicurativa annuale di circa 280 euro fino al completamento di tutti i lavori. Ma fai attenzione: chi sceglie di aderire a questa iniziativa dovrà completare la ristrutturazione entro 3 anni. In caso contrario, saranno soggetti a una multa di 22.470 euro. L'iniziativa sembra essere a favore di coloro che compreranno una casa a Cinquefrondi e, in generale, vale la pena prendere in considerazione questa opportunità.