Lory Del Santo racconta di essere stata corteggiata da Donald Trump

di Anna Spiotta - venerdì 5 giugno 2020

Lory

Lory Del Santo è stata recentemente ospite di "I lunatici", un programma radiofonico serale diretto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio1. Lory Del Santo ha rilasciato una dichiarazione inaspettata. In realtà, dice di essere stata corteggiata da Donald Trump, l'attuale presidente degli Stati Uniti, quando era molto giovane.

All'epoca, Del Santo aveva respinto l'attenzione dell'uomo d'affari, ma ora mostra alcuni segni di rimpianto. In effetti, la soubrette dice che pensa spesso a quell'episodio e si lamenta altrettanto spesso per aver respinto quell'uomo, che era già così potente all'epoca. "Mi dispiace dire di no a Donald Trump", queste sono le sue parole. In "A Day of Sheep" nel 2016, Lory Del Santo aveva raccontato una relazione lampante, in pratica un flirt, con Donald Trump.

Lory del Santo e il flirt con Donald Trump

Oggi la sua versione è cambiata e la soubrette parla anche dei grandi talenti come pretendente del presidente. Lory Del Santo afferma che, a differenza degli uomini di potere. Non le aveva mai dato un appuntamento in una stanza, infatti, era sempre galante. Del Santo spiega che ha respinto quelle attenzioni perché era impegnata con un altro uomo e, nonostante avesse sofferto, afferma di non essere mai stata in grado di fare il "favore". Ovviamente, la conversazione si è concentrata anche sui mesi di quarantena. Spesso la soubrette ha rivissuto gli eventi spiacevoli della sua vita nel sonno, come l'incubo di essere stata derubata, che ha detto che le è successo per mano di una cameriera.