'Ndrangheta, arresti in Veneto : Indagato anche ex sindaco Flavio Tosi

di Paola Cammarota - giovedì 4 giugno 2020

Ndrangheta

L'ex sindaco di Verona Flavio Tosi è tra i sospetti dell'indagine della DDA di Venezia che ha portato a 26 ingiunzioni, tra cui 23 arresti, contro un'associazione criminale attiva nella capitale veneziana. È un'organizzazione attribuibile alla banda ndrangheta dell'Arena-Nicosia. L'accusa contro Tosi è di concorrenza in appropriazione indebita.

Una banda autonoma di 'Ndrangheta ma attribuibile al gruppo Arena-Nicoscia di Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, è stata sconfitta questa mattina a Verona dopo un'indagine coordinata dalla direzione antimafia del distretto di Venezia che ha portato al problema. dal giudice istruttore di 26 misure precauzionali contro così tante persone accusate, per vari motivi, di associazione mafiosa, frode, riciclaggio di denaro, estorsione, traffico di stupefacenti, corruzione, trasferimento fraudolento di beni e false fatture. Sotto gli occhi degli investigatori l'ex sindaco di Verona Flavio Tosi indagarono per appropriazione indebita.

17 persone sono finite in prigione, mentre altre sei erano agli arresti domiciliari e tre denunciate. Le indagini sono state condotte tra il 2017 e il 2018 da un gruppo di lavoro composto da investigatori della prima divisione del Servizio operativo centrale di polizia (SCO) e agenti delle squadre mobili di Verona e Venezia, che hanno identificato quelli che sono considerati "indizi seri" legati alla presenza del club 'Ndrangheta a Verona.

L'inchiesta ha dimostrato che la figura chiave era quella di Antonio Giardino. Due funzionari dell'AMIA, la società di igiene urbana veronese, furono messi agli arresti domiciliari per avere rapporti con l'organizzazione. Delle 26 misure precauzionali, 16 sono per associazione mafiosa. Gli investigatori hanno effettuato sequestri di 15 milioni di titoli immobiliari e societari. Il business ruotava principalmente attorno al riciclaggio di grandi quantità di denaro dal traffico di droga.