Coronavirus, nonno Hayrik in isolamento : Le lacrime quando vede alla finestra i suoi nipoti appena laureati

di Paola Cammarota - sabato 30 maggio 2020

Coronavirus

La famiglia svolge generalmente un ruolo importante negli studi di un giovane, perché spesso sostiene economicamente la sua carriera universitaria, fornendo al contempo un supporto emotivo costante. Immagina la gioia di un nonno anziano, che non è mai stato in grado di intraprendere gli studi da giovane da quando è fuggito dalla guerra, per vedere i suoi nipoti laureati. Vana Ebrahimi e suo fratello Roobik sono i primi membri della loro famiglia a laurearsi con successo e quindi hanno voluto festeggiare di persona con il nonno Hayrik.

Alla fine si è laureata in giurisprudenza, mentre suo fratello in medicina: entrambi sono l'orgoglio della loro famiglia. Ogni diploma che si rispetti è seguito da celebrazioni, ma in un periodo di pandemia diventa difficile organizzarsi come in passato, per tutti i brindisi e gli abbracci. Quindi si presentarono entrambi alla finestra della casa di riposo del nonno 86enne, che era emigrato in America molti anni prima, quando non conosceva nemmeno una parola d'inglese. Il nonno si trasferì nella casa di riposo nel gennaio 2020, ma pochi mesi dopo furono attivate restrizioni a causa dell'epidemia di coronavirus: i suoi nipoti non lo vedevano da diversi mesi, quindi voleva sorprenderlo.

Sulla sua sedia a rotelle, pensò che potesse essere un giorno come un altro, ma quando si avvicinò alla finestra e vide i suoi nipoti, il suo cuore esplose di gioia!