A Non è l’arena Cristina Parodi sconvolta : il dramma del Coronavirus a Bergamo

di Mario Ferrazzuolo - lunedì 23 marzo 2020

Non

La tragedia di Bergamo in "Non è l'Arena" è raccontata da Cristina Parodi - moglie di Giorgio Gori, sindaco della città lombarda più colpita dal coronavirus : «A Bergamo si piange in silenzio per non disturbare» spiega commossa a Massimo Giletti in collegamento dalla sua città. «La città è spettrale, tutti qui conoscono qualcuno che è morto. E’ un qualcosa di inimmaginabile. Una situazione surreale, viviamo tra dolore e speranza. I bergamaschi sono chiusi in casa. Il centro la città alta sono completamente vuoti: fa impressione vederla così. La gente qui non si è messa a cantare sui balconi, qui c’è un atteggiamento diverso: più pudore e vergogna, quasi. Spero che la bellezza di questa città possa essere animata dalle persone. Per ora siamo tutti fermi immobili: invito tutti a stare a casa». Cristina Parodi è davvero molto emozionata durante il collegamento in diretta con Massimo Giletti.