Chi vuol essere Milionario? Gerry Scotti torna su Canale 5

di Alessia Mogevero - martedì 21 gennaio 2020

Chi vuole essere un milionario

Dopo il successo ottenuto dagli speciali, da mercoledì 22 gennaio Gerry Scotti torna con 7 nuovissimi appuntamenti in prima serata su Canale 5 di "Chi vuole essere un milionario?". Ottima preparazione, sangue freddo e il coraggio di rischiare sono le caratteristiche fondamentali per affrontare la salita alle 15 domande del re dei quiz e cercare di vincere il montepremi finale di un milione di euro. Riporta la scalata a 15 domande per provare a vincere il montepremi finale di un milione. Fino alla loro ultima edizione, i concorrenti, oltre al talento e alla preparazione, potevano contare su quattro aiuti nei momenti di difficoltà del gioco: "50 e 50", "L'aiuto da casa", "Chiedi al tuo esperto in studio" e " Chiedi a Gerry ", l'aiuto fornito dallo stesso ospite e introdotto la scorsa stagione.

Da quest'anno, l'aiuto "Chiedi al pubblico" sarà sostituito dal "Cambio / modifica della domanda", se il concorrente non è in grado di rispondere o non piace alla domanda. In questo caso, l'applicazione attiva viene annullata e sostituita con una nuova dello stesso valore in contanti. A parte l'introduzione dell'euro e l'adeguamento delle vincite, la formula vincente del quiz non ha subito cambiamenti significativi. Nel corso degli anni, solo tre super concorrenti, tra le migliaia che hanno partecipato al programma, hanno provato l'emozione di raggiungere il picco più alto. Nel 2001 la prima era Francesca Cinelli, all'epoca assistente alla regia in una concessionaria di camion in provincia di Pistoia, la seconda nella lista era la studentessa di ingegneria Davide Pavesi nel 2004, infine, nel 2011 Michela De Paoli, nell'era di casa di Pavia.